Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Varie

ARGOMENTO: conoscete monblue

Re: conoscete monblue 5 Anni 3 Mesi fa #11168

  • GIO
  • Avatar di GIO
  • Visitatori
  • Visitatori
Dunque...prima di tutto bisogna capire per quanto tempo terremo la nostra piscina in funzione...a Varese in condizioni esterne senza riscaldamento la si può tenere in funzione dal periodo dopo Pasqua (Maggio) per metterla a riposo verso metà Settembre. Questo è indicativo nulla vieta di tenerla in funzione tutto l'anno e le stagioni non sono più quelle di una volta. Per mettere la piscina a riposo intendo: Pulizia del fondo,trattamento invernale spegnimento e svuotamento pompa, filtro, valvola selettrice ecc. ecc., coperture invernale.
Durante la stagione le spese di mantenimento riguardano:
-Energia elettrica per la pompa o altre apparecchiature. La piscina va fatta funzionare in base alle condizioni climatiche e all'affluenza nelle ore dove la piscina viene prevalentemente utilizzata. Esempio: io a Luglio se abbiamo temperature oltre i 27 gradi aumento le ore di funzionamento. Sono arrivato anche a 12 ore di accensione. Anche questo naturalmente è relativo al tipo di piscina, all'esposizione al sole,alle condizioni climatiche in generale e all'affluenza.
-Acqua di reintegro: La piscina ha bisogno di un ricambio d'acqua costante. Acqua mandata in scarico dai controlavaggi, evaporazione o acqua dispersa dai tuffi a bomba dei nostri amici viene persa. Questo a mio modo di vedere non è un male anche per non "stressare" troppo l'acqua dall'utilizzo di eventuali prodotti chimici.
-Prodotti chimici: Se il trattamento che si è scelto lo prevede bisogna disinfettare l'acqua attraverso il giusto dosaggio di cloro, bromo, acido ecc. ecc. Anche in questo caso avremo un dosaggio maggiore in condizioni di grande caldo e grande affluenza.

Il mio consiglio è per chi si affaccia per la prima volta ad una piscina a rivolgersi al manutentore della zona. Non voglio sminuire l'utente ma il "fai da te" non mi ha mai troppo convinto. Le operazioni da eseguire non sono molte ma sono necessarie. Il filtro va tenuto pulito (come il filtri dell'auto), il motore deve funzionare (come per l'auto), i prodotti vanno aggiunti (come per il carburante) la piscina va pulita...
Non si deve pagare il bollo ne l'assicurazione...bisogna fare in modo che vada in maniera costante e fluida per non avere brutte sorprese magari il giorno di ferragosto dopo aver invitato 30 persone per una grigliata a bordo vasca. Un'azienda di manutenzione può eseguire apertura,chiusura e magari un passaggio settimanale per la manutenzione ordinaria e per il trattamento.
Non costa come mantenere un'auto...
L\'Argomento è stato bloccato.

Re: conoscete monblue 5 Anni 3 Mesi fa #11219

  • PATMART
  • Avatar di PATMART Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao, faccio leva anche io sulla tua gentilezza per sapere in privato l'indirizzo di zona (essendo di varese) del rivenditore della Monblue.Ti invio la mia mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Grazie ancora.
L\'Argomento è stato bloccato.
Tempo creazione pagina: 0.059 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina