Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Presentazioni e feedback
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Autochlor RP-PH

Autochlor RP-PH 1 Mese 2 Giorni fa #31232

  • Annalosa
  • Avatar di Annalosa Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buonasera, ho Nella mia piscina interrata 10 per 5 un impianto Autochlor RP-PH. Senza senza pompa regolatore ph(sto cercando di capire se nel modello ph fosse compreso). Premetto di non essere contenta della ditta concessionaria, pvc con buchi nelle giunture e ora mi trovo profili alluminio bordo vasca che si stanno corrodendo. Ovviamente loro declinano responsabilità. Manutenzione 2 volte l anno, per apertura e chiusura piscina. A montaggio terminato non mi è stato detto di controllare ph perché lo faceva in automatico.. Senza regolatore ph come fa??? Ho misurato ph ed è oltre 8.2. Ora mi chiedo la corrosione dei profili può essere avvenuta per un problema della acqua? Scusate la terminologia scorretta ma sono neofita in tutto. Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Autochlor RP-PH 1 Mese 2 Giorni fa #31233

  • steob67
  • Avatar di steob67
  • Offline
  • Expert
  • Expert
  • Messaggi: 149
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ciao Annalosa.
Ho il tuo stesso modello di clorinatore e a me hanno montato il regolatore di pH.
Il regolatore pH non è compreso con l' Autochlor ma dovrebbero comunque montarne uno... mi stupisco che non abbiano tenuto in considerazione questa cosa....
Io con il mio mi trovo molto bene; quest'anno non ho aggiunto cloro in altre forme per tutta l'estate.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Autochlor RP-PH 1 Mese 2 Giorni fa #31234

  • Annalosa
  • Avatar di Annalosa Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Mha.. I problemi che stanno emergendo sono svariati... Sul contratto era scritto centralina RP _PH, ma sulla centralina il modello è RP 15. Ahimè, fidati delle persone, ora mi sto documentando... È tardi.. Direte. Vero. Ma non capendo e nulla.. Mi sono fidata. Io ovviamente non ho mai controllato il ph manualmente. In più ho rilevato nelle cella degli elettrodi parecchi depositi di calcio... Può essere? Vorrei parlare con qualche rappresentante o la casa produttrice... Ma non trovo alcun riferimento o recapito. Qualcuno può aiutarmi?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Autochlor RP-PH 4 Settimane 1 Giorno fa #31238

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2107
  • Ringraziamenti ricevuti 382
Con il pH a livelli così alti è normale che si presentino le incrostazioni all'interno della cella, è necessario precedere alla pulizia con disincrostazione.
Ma il fatto più grave (anche se ora con l'abbassamento delle temperature ha poca importanza, perchè non userà la piscina) è che il cloro a quel valore di pH non ha nessuna capacità di ossidare, cioè pur producendo cloro la piscina è senza protezione.
Al posto suo cercherei un buon manutentore nella zona e mi farei mettere a posto il tutto, compresa l'installazione di una pompetta di regolazione del pH.
Ne approfitti per far preparare la piscina per la stagione invernale.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.066 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina