Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Varie
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: problema reintegro acqua

problema reintegro acqua 3 Mesi 1 Settimana fa #29330

  • steob67
  • Avatar di steob67 Autore della discussione
  • Offline
  • Expert
  • Expert
  • Messaggi: 148
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ciao a tutti.
Ieri (finalmente) mi hanno collegato il tubo dell'acqua al rubinetto per il reintegro automatico. Il sistema è quello a galleggiante (vedi foto allegata).
Purtroppo nessuno si era accorto che è stato montato troppo basso rispetto al livello ottimale...
Il costruttore si è subito reso disponibile alla modifica ma, visto che dopo mesi mi hanno rimesso l'erba, non avrei intenzione di scavare almeno fino a questo autunno.
Nel frattempo ho fatto una modifica allungando il braccetto che regge il galleggiante ma il reintegro avviene a circa 2.5 litri al minuto....
Idee per migliorare la situazione? si può montare uno di quelli elettronici con elettrovalvola (in questo caso risolverei definitivamente)?
Grazie in anticipo

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da steob67.

problema reintegro acqua 3 Mesi 1 Settimana fa #29331

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2078
  • Ringraziamenti ricevuti 371
(Sarebbe meglio postare sempre nella sezione giusta...)

Personalmente non monto mai riempimenti automatici, solo se vengo "costretto"...
Il motivo è che con questo dispositivo non si capisce se ci sono perdite, se non quando alla fine dell'anno arriva il conguaglio della bolletta.
Il secondo motivo è che è facile che dopo un pò di tempo non abbiano più una tenuta ottimale, principalmente a causa del calcare, e che si inceppino semiaperti, con la conseguenza finale di cui sopra perchè l'acqua va via dal troppo pieno.
Premesso tutto questo, e ribadendo che mi piace di più una bella valvola a sfera che apro e chiudo al bisogno, sconsiglio vivamente di fare modifiche al pozzetto.
L'uso di un sistema automatico elettrico a galleggiante, è simile comunque a quello meccanico, senza costanti ispezioni si corrono sempre rischi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

problema reintegro acqua 3 Mesi 1 Settimana fa #29332

  • steob67
  • Avatar di steob67 Autore della discussione
  • Offline
  • Expert
  • Expert
  • Messaggi: 148
  • Ringraziamenti ricevuti 17
intanto grazie della rapida risposta...

MarcoR ha scritto: Il motivo è che con questo dispositivo non si capisce se ci sono perdite, se non quando alla fine dell'anno arriva il conguaglio della bolletta.


Per questo ho fatto montare un contalitri sulla linea del ripristino automatico per tenere sotto controllo il tutto.
Eventualmente posso svitare il rubinetto a galleggiante e gestire tutto a mano dal rubinetto su questa linea....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

problema reintegro acqua 2 Mesi 3 Settimane fa #29830

  • half
  • Avatar di half
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 0
anche a me hanno sconsigliato il reintegro automatico per i motivi che dice Marco. Mi hanno messo un semplice rubinetto e quando vedevo che il livello era basso lo aprivo e dopo un ora o due lo chiudevo...quando mi ricordavo.. praticamente una volta su 3 me lo dimenticavo pe rore aperto allora ho montato un elettrovalvola temporizzata quindi schiaccio un bottone e basta.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.355 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina