Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Varie
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Incidente in piscina...

Incidente in piscina... 7 Mesi 11 Ore fa #27472

  • il caravaggio
  • Avatar di il caravaggio
  • Offline
  • Gold
  • Gold
  • Messaggi: 316
  • Ringraziamenti ricevuti 29
A parte l'irregolarità manifesta nel tenere in funzione una presa di fondo durante la balneazione, l'aspetto scandaloso è l'assenza di un bagnino che sorvegli i clienti durante l'utilizzo della piscina.
Ma si sa la sicurezza costa, e l'Italia ahimè, sotto il profilo sicurezza non è proprio in una buona posizione.
Ciò detto è straziante pensare che una piccola vita sia stata strappata dall'incoscienza dei gestori di un albergo, mi auguro che la giustizia accerti tutte le responsabilità e punisca i responsabili, certo questo non le renderà la vita ma, almeno saranno evitatiti altri incidenti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Chiedere ad un poeta il significato di una poesia è come chiedere all'artista il significato di un'opera. Non serve la vana scoperta dei loro sentimenti, semmai il riflesso dei nostri.

Incidente in piscina... 5 Mesi 1 Settimana fa #28238

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 295
  • Ringraziamenti ricevuti 65
Purtroppo si continuano ad ignorare le normative nonchè le tragedie più recenti.
Si spera sempre che un evento nefasto possa servire almeno per evitare che episodi analoghi si ripetano, invece niente.....

Ennesimo incidente mortale in piscina

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

Incidente in piscina... 5 Mesi 1 Settimana fa #28241

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67 Autore della discussione
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 1853
  • Ringraziamenti ricevuti 239
Esatto, purtroppo non si impara da quanto accaduto e continuano a ripetersi incidenti assurdi.

A parte il fatto che secondo me in una piscina pubblica, debba essere necessario un assistente bagnanti o qualcuno che sorvegli costantemente l'attività balneare, mi chiedo se non sia il caso (non so se la normativa vigente lo preveda) di inserire un dispositivo di arresto di emergenza, un "fungo" posizionato in prossimità del luogo frequentato dai bagnanti che in caso di emergenza può essere attivato in modo che tutti gli impianti siano disalimentati all'istante... è un accorgimento che a livello impiantistico non comporta grosse modifiche o costi ma che potrebbe risultare decisivo in situazioni di emergenza, anche se la vasca è realizzata con tutti gli accorgimenti previsti dalle normative.

Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Incidente in piscina... 5 Mesi 1 Settimana fa #28243

  • Mirko10
  • Avatar di Mirko10
  • Offline
  • Senior
  • Senior
  • Messaggi: 49
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Ma quello che fatico a capire é con la griglia sopra come fa ad avere una forza tale da trattener una persona...a meno che la griglia sia per metá rotta o totalmente rotta allora magari posso capire...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Incidente in piscina... 5 Mesi 1 Settimana fa #28253

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67 Autore della discussione
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 1853
  • Ringraziamenti ricevuti 239
Infatti da quello che sentivo stamattina sembra che la griglia che proteggeva l'aspirazione fosse rotta e quindi fosse possibile mettere le mani in corrispondenza del tubo di aspirazione che, come già detto, ha forza sufficiente a trattenerti.

L'errore primo è comunque stato quello di far funzionare la presa di fondo durante la balneazione: essa serve solamente per operazioni di manutenzione e durante la balneazione DEVE essere chiusa proprio per evitare problemi.
E sembra che, come avevo immaginato, non ci fosse nessuno a sorvegliare l'attività balneare... gli incidenti non avvengono mai per caso.

Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Incidente in piscina... 5 Mesi 1 Settimana fa #28267

  • ferrarese
  • Avatar di ferrarese
  • Offline
  • Gold
  • Gold
  • Messaggi: 310
  • Ringraziamenti ricevuti 21
l incidente in piscina è sempre dietro l'angolo, le attenzioni non bastano mai.
personalmente, rischiai grosso anni fa', con una piccola fuori terra da 350 cm di diametro:
il figlio piccolo, toccava appena, stava giocando dentro, con me vicino a guardare, vidi che si voleva sfilare i braccioli, gli andai vicino e gli feci il ragionamento che era pericoloso, niente da fare, voleva provare senza, cocciuto come un mulo!
glieli feci sfilare e rimasi in piedi accanto MA FUORI della piscina.
mi restera' sempre in testa, fece due saltini, si capovolse e rimase a testa in giu senza riuscire a riemergere, mi allungai e lo tirai fuori per un piede, ciononostante aveva gia "bevuto" ( in realta respirato) acqua che sputò fuori subito.
imparo' la lezione, concordo' sulla pericolosita', e lo iscrissi ad un corso di nuoto OBBLIGATORIO.
se io non fossi stato li' o avessi tardato perche' distratto....
ricordatevi, se siete in piscina, o al mare, tremila occhi, anche per i figli non vostri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.072 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina