× Normative

BIMBO di 8 anni muore e il BAGNINO ....dov'era ???

Di più
5 Anni 2 Mesi fa #20788 da luigi_67

Danyrei ha scritto: bisogna chiarire che l'assistente bagnanti e'in una piscina durante il servizio, superiore anche al proprietario stesso della struttura, deve lavorare in modo autonomo, e non deve essere distratto dai suoi compiti primari, la sicurezza dei bagnanti.


Parole sante!

Ciao
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 2 Mesi fa #20825 da p.m.
Comunque in una piscina pubblica la balneazione ai minori di 14 anni non accompagnati è vietata. Si potrebbero evitare molti problemi se il bagnino facesse rispettare questa norma.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Danyrei
  • Visitatori
  • Visitatori
5 Anni 2 Mesi fa #20828 da Danyrei
ti correggo, e'vietato l'ACCESSO, ai minori 14 se non accompagnati da un adulto, non necessariamente un genitore che se ne assumi la responsabilità, pertanto non e'il bagnino che fa rispettare tale norma ma la segreteria, cioè chi vende il biglietto., sta di fatto che se annega frega niente a nessuno di sta norma, che serve per altro motivo, l'assistente bagnanti ha il potere di allontanare dalla'impianto chi violi le regole esposte all'ingresso, ora voglio vedere chi si prende la responsabilità di cacciare un minorenne.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 2 Mesi fa #20831 da il caravaggio
Risposta da il caravaggio al topic Re: BIMBO di 8 anni muore e il BAGNINO ....dov'era ???
In paese come l'Italia ove l'irregolarità è la regola, un genitore che si fida del bagnino è un'incosciente.
Mai e poi mai distogliere la vigilanza dei propri figli.

Chiedere ad un poeta il significato di una poesia è come chiedere all'artista il significato di un'opera. Non serve la vana scoperta dei loro sentimenti, semmai il riflesso dei nostri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Danyrei
  • Visitatori
  • Visitatori
5 Anni 2 Mesi fa #20835 da Danyrei
ancora.stai parlando di 2 cose diverse, mischi il dovere di sorvegliare da parte di un genitore con il diritto alla sicurezza in piscina, inoltre ti informo che la stragrande maggioranza di incidenti sono durante le permanenza in struttura di estate ragazzi.basta con sta faccenda dei genitori, l, assistente attento, non richiama mai il minore, richiama i genitori, o chi lo ha in affido, per i comportamenti del minore stesso, e per primo presta soccorso, perché un genitore impanicanto e'piu un problema che una soluzione, di solito tuffandosi o si fa male lui, oppure stende altri bagnanti.quindi basta con sta fesseria e'solo l'assistente che deve rispondere della sicurezza dei bagnanti, piccoli o grandi, e'un professionista pagato e deve essere messo dal gestore nella possibilità di fare al meglio il suo lavoro.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 2 Mesi fa #20837 da p.m.

Danyrei ha scritto: ...e'solo l'assistente che deve rispondere della sicurezza dei bagnanti, piccoli o grandi, e'un professionista pagato e deve essere messo dal gestore nella possibilità di fare al meglio il suo lavoro.


D'accordo. Ci sono però casi di piscine in cui l'ingresso è libero, cioè non c'è una segretaria dove pagare e filtrare. Per esempio le piscine degli hotel che sono ad utilizzo gratuito dei clienti della struttura, oppure le piscine condominiali. In questo caso, se un minore vi accede, è il bagnino che deve vietarli l'ingresso Se lo facesse si eviterebbe un sacco di rogne.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.094 secondi
Powered by Forum Kunena