× Normative

Numero di bagnini in piscina condominiale

  • p.m.
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Senior
  • Senior
Di più
5 Anni 7 Mesi fa #16007 da p.m.
Buon giorno ad oggi è possibile stabilire con certezza quanti bagnini servono in una piscina condominiale del LAZIO (aperta anche ad ospiti esterni)?
Quali sono i parametri da prendere in considerazione?
Poichè non mi pare che il Lazio abbia sviluppato una particolare normativa recependo l'accordo stato regioni del 2006, eventualmente quale è il modello che fa fede?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Danyrei
  • Visitatori
  • Visitatori
5 Anni 7 Mesi fa #16022 da Danyrei
Risposta da Danyrei al topic Re: Numero di bagnini in piscina condominiale
se la piscina ha dimensioni da condominio, e non è'una 50x50 basta un bagnino alla volta.ovvio che deve avere un contratto e se volete tenere la piscina aperta 24 ore dovete avere piu bagnini per sostituirsi.ovviamente il contratto di lavoro prevede un giorno libero e in quel giorno dovrà essere sostituito.io per evitare problemi, o quasi, mi affiderei ad azienda esterna.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 7 Mesi fa #16027 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Re: Numero di bagnini in piscina condominiale
In una piscina privata ad uso pubblico, il primo documento indispensabile è il piano di autocontrollo. In questo documento devono essere indicati (fra molte altre cose) tutti i potenziali pericoli e quali azioni si sono intraprese per evitarli o ridurli ragionevolmente (non si può prevedere l''imprevedibile...).
E' qui che si indica anche il numero di assistenti bagnanti che si ritengono necessari.
Non mi risultano normative che obbligano qualche numero in base a qualche parametro, ma ciò viene definito in autocontrollo.
L'assistente bagnanti deve essere in grado di sorvegliare tutto lo specchio d'acqua e le aree adicenti pertinenti alla piscina, per cui contano le dimensioni, la forma, la disposizione di tutto l'impianto natatorio, compreso anche la tipologia e il numero di bagnanti.
In presenza di molti bambini, sarà necessaria una maggiore sorveglianza, se la vasca è frequentata solo da adulti, magari meno...
Resta ovvio che durante gli orari di apertura deve esserci la sorveglianza, così come il numero di assistenti può cambiare a secondo per esempio degli orari, perchè magari la vasca è più frequentata in alcuni orari e meno in altri.
Insomma, come si può capire i parametri da prendere in considerazione sono molti e vale sempre il concetto che si dovrà dimostrare, in caso di incidente, di aver fatto tutto il possibile per evitarlo.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti
Ringraziano per il messaggio: p.m.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • p.m.
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Senior
  • Senior
Di più
2 Anni 3 Mesi fa #27940 da p.m.
Risposta da p.m. al topic Numero di bagnini in piscina condominiale
Buon giorno approfitto del topic per chiedere, sempre in riferimento al lazio, quale sia il limite di grandezza della piscina,o il volume d'acqua,o il numero di bagnanti, per cui non è necessaria la presenza dell'assistente bagnanti in un bnb.

Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 3 Mesi fa #27952 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Numero di bagnini in piscina condominiale
Non mi risulta che il Lazio abbia emanato alcuna normativa, almeno alla data odierna.
Questa mancanza non si traduce però automaticamente in un "allora faccio come mi pare"...
Questo perchè un qualunque tribunale venisse interpellato in caso di incidente, andrà a "scavare" ogni dettaglio per attribuire delle responsabilità.
In primo luogo occorre capire se la piscina è stata realizzata a livello impiantistico per un uso pubblico, e qui la normativa di riferimento è la UNI 10637 in qualunque regione italiana.
In secondo luogo, anche la decisione di non dotarsi di un assistente bagnanti, non elimina la responsabilità di sorveglianza.
In ultimo, mi permetto di segnalare che proprio nella regione Lazio è recentemente accaduto un fatto tragico nella piscina di una struttura turistica, per cui mi aspetto che la sorveglianza e l'attenzione degli organi competenti in situazioni del genere saranno molto alte e lasceranno poco spazio alle interpretazioni personali.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • p.m.
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Senior
  • Senior
Di più
2 Anni 3 Mesi fa #27957 da p.m.
Risposta da p.m. al topic Numero di bagnini in piscina condominiale
Si, la piscina verrebbe utilizzata solo per i clienti interni del bnb; possiamo in questo caso considerare non obbligatorio ma comunque consigliato l'impiego dell'assisntente bagnanti in caso di piscina con superficie non superiore i 200 mq e profonda non oltre i 140 cm? MI sembra di ricordare che in qualche regione di riferimento erano questi i parametri limite per la non sorveglianza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.092 secondi
Powered by Forum Kunena