Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Progettazione
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Verifica Progetto

Verifica Progetto 1 Mese 6 Giorni fa #31218

  • Pao62
  • Avatar di Pao62 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno a tutti
mi hanno fatto un preventivo per la realizzazione di una piscina 8x4 e vorrei il vostro parere circa la soluzione proposta nel preventivo. La piscina sarà realizzata con struttura parietale in casseri modulari in polistirolo e fondo in calcestruzzo (250 kg/cm2) armato (con rete elettrosaldata da mm.6) gettato in opera, a Skimmer, di forma rettangolare, ad altezza costante.

STRUTTURA MODULARE IN blocchetti di polistirolo:
piscina prefabbricata realizzata in blocchetti in EPS con una densità di 30 kg/m3 in conformità alla norma UNI 13163.2003. Prodotto non degradabile trattato antimuffe e antibatteri, consente un isolamento delle pareti beneficiando di una temperatura più elevata da 3° a 4°C. I blocchetti saranno armati con tondino di ferro diam.12 e gettati in opera in modo di ottenere una vera e propria piscina in cemento.

RIVESTIMENTO IN PVC:
rivestimento per piscina “Alkorplan”, composto PVC rinforzato con armatura di poliestere dello spessore di mm.1,5. La posa in opera è effettuata per sovrapposizione dei lembi di cm. 5 con saldatura dei sormonti effettuata mediante cannello ad aria calda "Leister" / solubilizzante tetraidrofurano.

CIRCUITO IDRAULICO:
n° 1+1 prese di fondo in ABS con nicchia e griglia di sicurezza completa di tubazione di drenaggio e valvola idrostatica. Completa di flangia e controflangia di tenuta, specifica per piscine con rivestimento in PVC.
n° 2 sfioratore di superficie (skimmer) automatico in ABS con bocca svasata, di colore bianco completo di cestello estraibile e flottanti galleggianti, completo di cornice di finitura in ABS di colore bianco. Inalterabili agli agenti atmosferici e chimici.
n° 3 bocchette d'immissione a parete in ABS. Complete di flange e controflange di tenuta, specifiche per piscine con rivestimento in PVC.
Portata alla velocità di 40 m3/h/m2: m3/h 3,6
Portata alla velocità di 50 m3/h/m2: m3/h 4,5
n° 1 impianto idraulico di ricircolo e collegamento (tra gli accessori di ricircolo montati sulla vasca e l'impianto di filtrazione)

IMPIANTO TECNOLOGICO DI FILTRAZIONE:
Impianto filtrante da assemblare in Locale fuori terra fornita dalla committenza adiacente alla vasca della portata specifica di oltre 15 m3/h composto da:
N° 1 filtro a sabbia quarzifera costruito con resine di poliestere e fibra di vetro inalterabili alla corrosione da agenti chimici con una capacità nominale di filtrazione di 10 m3/h, completo di valvola selettrice laterale da 2”. Dotato di coperchio ad alta resistenza iniettato di polipropilene con viteria in acciaio inox. Completo di valvola sfiato aria e manometro di controllo.
N° 1 pompa centrifuga di ricircolo autodescante realizzata in Noryl caricato con fibra di vetro, dotata di prefiltro incorporato, cestello in polipropilene e coperchio in policarbonato iniettato.
Accoppiata a motore elettrico chiuso protezione IP55 autoventilato monofase.
Albero motore in acciaio inox. Completa di tappi scolo drenaggio
Potenza hp 1,00
Tensione V220/240 50Hz
Peso Kg. 25
N° 1 Kit di collettori , Valvole a sfera in PVC e raccorderia con attacchi per collegamento alle tubazioni dell’impianto di filtrazione e ricircolo esterno del locale impianti.

QUADRO ELETTRICO DI COMANDO:
n° 1 quadro elettrico di controllo e comando a norme CEI , in cassetta di polipropilene con porta trasparente, comprendente: interruttore generale magnetotermico, interruttore fari, interruttore orario, selettore manuale/automatico, protezione termica del motore.

ILLUMINAZIONE SUBACQUEA:
n° 1 impianto di illuminazione subacquea a led bianco (n° 2 faro “PU9” realizzato in ABS, muniti di lampade spot della potenza di 16W a 12 V, sostituibile anche a vasca piena.) completo di trasformatore ad isolamento della potenza di 50 VA a 12 V e scatole di derivazione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Verifica Progetto 1 Mese 6 Giorni fa #31219

  • il caravaggio
  • Avatar di il caravaggio
  • Offline
  • Platinum
  • Platinum
  • Messaggi: 332
  • Ringraziamenti ricevuti 35
Tutto dipende dal costo preventivato.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Chiedere ad un poeta il significato di una poesia è come chiedere all'artista il significato di un'opera. Non serve la vana scoperta dei loro sentimenti, semmai il riflesso dei nostri.

Verifica Progetto 1 Mese 6 Giorni fa #31222

  • Pao62
  • Avatar di Pao62 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
il prezzo è di 22.000+iva (10%) comprensivo delle opere edili. Ma a prescindere dal prezzo la configurazione proposta è corretta? Ad esempio per quanto concerne l'impianto di filtrazione è adeguato?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Verifica Progetto 1 Mese 6 Giorni fa #31223

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2107
  • Ringraziamenti ricevuti 382
La portata indicata rispetta la normativa in vigore.
Mi soffermo però su altri aspetti, come ad esempio il numero degli immissori. Se gli skimmer sono due, allora è bene averne 4 di immissori e preferibilmente su 4 (o almeno due) tubazioni distinte complete di valvola di chiusura.
Questo comporta un collettore leggermente più complesso, ma salva in situazioni di rottura di tubazioni.
Un secondo aspetto è il locale tecnico fuori terra.
Come detto tante volte, almeno la pompa sarebbe meglio fosse sotto battente, per evitare problemi di adescamento per impurità che possono rimanere all'interno della valvola di non ritorno.
Ultima cosa che segnalo, è la parte dove le viene indicato che il cassero avrà una armatura con ferro Ø 12...
Non è la ditta che realizza che lo stabilisce, ma il suo ingegnere strutturista che glielo deve calcolare e dare le opportune indicazioni al costruttore.
Le ricordo infatti che è obbligatoria la certificazione antisismica ormai da alcuni anni, e questa va fatta su ogni struttura, non è più sufficiente utilizzare i calcoli dei costruttori delle strutture prefabbricate.
Inoltre, la responsabilità civile e penale dell'omissione della certificazione (compresa quella dell'impianto idraulico ed elettrico della piscina) è sempre in capo al proprietario della piscina, e non al costruttore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Verifica Progetto 1 Mese 5 Giorni fa #31225

  • Pao62
  • Avatar di Pao62 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno Marco
inanzitutto grazie per la risposta. Avevo immaginato, leggendo altri post sul forum, che il numero degli immissori dovesse essere 4 e non 3 come da preventivo. Le chiedo per mia conoscenza quale siano le differenze/implicazioni tra avere 3 immissori piuttosto che 4. E' "solo" una questione di pulizia della vasaca o altro? Per quanto riguarda il locale tecnico pensavo fosse meglio fuori terra piuttosto che interrato ma ne parlerò con la ditta che farà l'installazione.
Mi sono perso per quanto riguarda l'armatura del cassero. Io non ho un ingegnere strutturista ma è la ditta che mi ha fatto il sopralluogo che si occuperà anche dello scavo e di tutto il resto (presumo si appogi ad una impresa di fiducia). Mi sono perso qualche passaggio?
Grazie per l'informazione circa la certificazione. Ne parlerò con l'impresa.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Verifica Progetto 1 Mese 3 Giorni fa #31229

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2107
  • Ringraziamenti ricevuti 382
I 4 immissori con i 2 skimmer servono ad ottimizzare i flussi e a regolare al meglio l'impianto (rapporto aspirazione/mandata).
La pratica antisismica è a carico del proprietario della piscina che deve incaricare un professionista abilitato.
Anche questa è obbligatoria, così come la richiesta di autorizzazione per realizzare la piscina.
Ringraziano per il messaggio: Pao62

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.135 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina