× Progettazione

E' permesso? Tentativo per ripristino vecchia piscina

  • gommapiuma
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
1 Anno 4 Settimane fa #31033 da gommapiuma
Ciao a tutti, mi chiamo emilio, mi sono appena "immerso" in questo sito così interessante, ho molte cose da imparare, diciamo pure tutto. Vi scrivo perchè ho in mente di rimettere in funzione una piscina in disuso da molti anni, da quando cioè è stato dismesso il pozzo da cui si attingeva l'acqua per riempirla. L'argomento approvvigionamento acqua è al momento in discussione, a mali estremi, quando sarà il momento la farò portare con autobotti. Quanto alla piscina questo è quello che so: capacità 250 mc, è divisa in due parti comunicanti, una più grande con pavimento inclinato da 3m a 90cm, l'altra 80cm pensata per bambini. E' sempre stata piena d'acqua, ovviamente stagnante, solo l'anno scorso è stata svuotata e pulita, la parte "bagnata" ci è sembrata, almeno visivamente, in ottimo stato, salvo qualche decina di piastrelle che si sono staccate. La parte esposta agli agenti atmosferici è più rovinata, così come il marciapiede intorno, ma la struttura appare integra. Il rivestimento della vasca è di piastrelline quadrate che sembrano di vetro azzurro, il rivestimento della parte esterna, diciamo quella non bagnata è ugualmente di piastrelline ma sono (erano) bianche e non sembrano di vetro. Impianti di filtrazione etc fatiscenti e inservibili, ho trovato disegni tecnici originali dell'impianto dai quali ho capito che la pompa è da 3hp e che la filtrazione avveniva attraverso una batteria di cartucce cilindriche di feltro. Chiedo agli esperti intanto... da che parte cominciare? Certamente chiederò preventivi a una o più ditte specializzate ma non vorrei incontrare i tecnici completamente a digiuno di nozioni come sono adesso. Vi chiedo dunque la cortesia di darmi un parere di massima su quale tipo di interventi pensate si debbano fare e in quale ordine, quale tipo pompa e di filtro potrebbero essere adatti allo scopo, varie ed eventuali. Grazie mille per l'attenzione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 3 Settimane fa #31064 da luigi_67
Sembrerà banale come risposta ma, visti i molteplici aspetti in gioco e le dimensioni dell'impianto, direi che è assolutamente il caso di far fare una verifica a una ditta specializzata che potrà rendersi conto dello stato delle varie componenti e quindi fare una lista dei lavori necessari da effettuare. Probabilmente alcune cose potranno essere mantenute, altre andranno sicuramente cambiate ma solo una verifica sul posto effettuata da personale specializzato potrà dire cosa.
Se poi l'impianto è destinato ad un uso pubblico sarà necessario verificare se sono rispettate le normative vigenti, adeguando quello che occorre.

Di sicuro ci sarà da lavorare un bel po'....

Un saluto
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.085 secondi
Powered by Forum Kunena