Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Progettazione

ARGOMENTO: Piscina in CA 5x10

Piscina in CA 5x10 6 Mesi 2 Settimane fa #28371

  • Cl@udio
  • Avatar di Cl@udio Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
il materiale è sempre quello: filtro sabbia, pompa 15 mc/h, elettrolisi sale con autopulizia e avvisi mancanza sale, 2 skimmer, 4 bocchette mandata, 2 scarichi di fondo, 2 fari led, liner in pvc( a proposito ma non è la stessa cosa?). uno mi ha sconsigliato l'aspirafango(può essere pericoloso se non tappato?la casa sarà affittata d'estate...). kit per pulizia. culligan usa filtro sabbia multistrato che in teoria dovrebbe garantire una pulizia migliore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Piscina in CA 5x10 6 Mesi 2 Settimane fa #28372

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1765
  • Ringraziamenti ricevuti 293
La presa aspirafango si utilizza solo quando si pulisce la piscina, poi deve restare rigorosamente chiusa (dal locale tecnico, occorre una valvola a lei dedicata).
E' un accessorio utile, più semplice da usare rispetto al piattello che si può usare sopra uno skimmer.
Un filtro multistrato fa poca differenza su un impianto da 15 mc, ha più senso su filtri con diametro superiore al metro (ma in effetti questa è una prerogativa Culligan), su filtri più piccoli userei il granulato di vetro al posto della sabbia e in monostrato.
Tecnicamente si definisce "liner" il telo saldato in fabbrica (a sacco) con spessore tra i 0,5 e 1,0 mm, mentre si definisce "PVC armato" quello in rotoli da tagliare e saldare a caldo sul posto e con spessore minimo di 1,5 mm.
Quest'ultimo è molto più costoso del primo ma decisamente di qualità, robustezza e durata superiore.
Se la definizione usata dal costruttore è liner in PVC cercherei di approfondire...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Piscina in CA 5x10 6 Mesi 1 Settimana fa #28411

  • Cl@udio
  • Avatar di Cl@udio Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
il tecnico mi ha anche suggerito la centralina per il controllo automatico ph, ha un suo perchè?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Piscina in CA 5x10 6 Mesi 1 Settimana fa #28412

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1765
  • Ringraziamenti ricevuti 293
E' indispensabile quando si sceglie la clorazione con elettrolisi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Piscina in CA 5x10 6 Mesi 1 Settimana fa #28413

  • Cl@udio
  • Avatar di Cl@udio Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
alcuni rivenditori, quando lo chiesi, mi dissero che la sonda della centralina ph va cambiata in media ogni anno, per una spesa di 80-90 euro. Sempre i soliti mi hanno detto che una volta stabilizzato il ph va controllato ogni 2 settimane, quindi la centralina serve e non serve. Nel preventivo di chi me l'ha proposta mi hanno messo un contenitore da 100 litri per prodotti chimici, lo chiederò anche a loro ma...a che serve?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Cl@udio.

Piscina in CA 5x10 6 Mesi 1 Settimana fa #28414

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 1872
  • Ringraziamenti ricevuti 243
Il pH varia in continuazione a causa di molti fattori e pertanto deve essere costantemente monitorato, o con le analisi manuali e successive correzioni o attraverso un dispositivo elettronico che provveda ad entrambe le cose.
Pertanto direi che in questo caso è opportuno che una centralina di controllo pH ci sia e sia sempre in funzione, non ogni due settimane come le hanno detto...
Il contenitore dei prodotti immagino sia quello da cui pescherà il dispositivo di regolazione del pH quindi direi che è un componente necessario.
Per il discorso della sonda, dipende... esse non sono eterne e sono soggette ad un naturale degrado dovuto all'utilizzo, ad eventuali incrostazioni che possono formarcisi sopra, a rotture... non è detto però che vada cambiata ogni anno. E' sufficiente controllare il regolare funzionamento del dispositivo, utilizzando una soluzione a pH noto per vedere se il valore restituito è corretto o meno. Quello che si può fare, per allungargli notevolmente la vita, è rimuoverla durante la stagione invernale, quando l'impianto è fermo, e tenerne l'estremità a bagno in una apposita soluzione di conservazione.
Comunque si, il costo di una sonda è quello.

Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/
Ultima Modifica: da luigi_67.
Tempo creazione pagina: 0.071 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina