Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Manutenzione - Problemi Vari
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: piscina acqua di mare a Santo Domingo

piscina acqua di mare a Santo Domingo 5 Mesi 5 Giorni fa #31313

  • scipioni
  • Avatar di scipioni Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno e Buon Natale a tutti,chiedo alla Comunita:Dispongo di una vasca piscina d'acqua dolce che pero' vorrei utilizzare con acqua del mare sottostante circa 15mt.Basta una pompa di acciaio inox per riempire la mia vasca magari con un timer?Inoltre farei sia un'entrata sia uno scarico dell'acqua,ma il fondo dopo un po' probabilmente diventerebbe scivoloso.Come faccio a pulirlo senza svuotare la vasca ?Esistono robot per acqua salata?
Grazie a tutti.
Scipioni Claudio
Parma

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

piscina acqua di mare a Santo Domingo 5 Mesi 3 Giorni fa #31315

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2357
  • Karma: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 432
Buongiorno e auguri anche a lei.
Premesso che non conosco se a Santo Domingo esistano norme per lì'impiego di acqua di mare.
Una piscina che non nasce per acqua marina rischia molti problemi, perchè stiamo parlando una salinità moto elevata (di solito oltre i 35 grammi litro, mentre una piscina con elettrolisi arriva al massimo a 5) in grado di corrosioni importanti che possono trasmettersi anche alle armature in ferro della struttura oltre che alla componentistica della vasca.
In pratica, non si tratta semplicemente di impiegare una pompa inox, ma di valutare se il materiale impiegato per la costruzione della struttura è la componentistica interna della vasca sarà in grado di sopportare una salinità così elevata.
Un secondo problema è quello della filtrazione. Acqua con salinità molto elevata deve essere filtrata con velocità lente, molto al di sotto dei 50 ml previsti dai normali filtri.
Ultima questione il trattamento chimico.
Se il fondo (o le pareti) diventano scivolose, non si tratta semplicemente di pulirle, ma significa che c'è attività batterica in piscina e quindi DEVE essere fatto anche un trattamento chimico.
In conclusione, temo che i problemi che si possono verificare potrebbero essere molto gravi, per cui le suggerisco di rivolgersi ad un buon costruttore/manutentore locale per farsi consigliare in modo corretto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

piscina acqua di mare a Santo Domingo 5 Mesi 3 Giorni fa #31317

  • scipioni
  • Avatar di scipioni Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Capisco che una siffatta piscina,è anomala rispetto agli schemi nostri,ma vi garantisco che una c'è gia' ed è un po' come fare il bagno in mare.Mi spiego.Introduco acqua con la salinità naturale, non la filtro,ma la ricambio.Immetto antialghe e devo solamente risolvere il problema dell'asportazione meccanica dello sporco che si sente sotto i piedi dopo 15/20 giorni di funzionamento.Infatti l'antialghe ,mi fa precipitare sul fondo i microorganismi.Quanto alla corrosione:scaletta,ringhiera e ...pompa,tutto inox e pvc.
Grazie
Saluti
Scipioni Claudio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

piscina acqua di mare a Santo Domingo 4 Mesi 3 Settimane fa #31326

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2317
  • Karma: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 338
Riprendo il discorso acqua salata e corrosione: come ha accennato MarcoR, l'acqua di mare che possiede una salinità elevata, può innescare importanti fenomeni galvanici con i metalli presenti in tutto l'impianto (struttura e accessori) che con il tempo si traducono in fenomeni corrosivi che possono causare danni notevoli all'impianto: per questo prima di considerare l'utilizzo di acqua di mare è opportuno verificare che l'intera struttura sia adatta e questa valutazione può farla solo chi l'ha costruita o un esperto in materia. Non è sufficiente infatti che ad esempio gli acceessori siano in acciaio inox in quanto anche questo è soggetto a corrosione se non adeguatamente protetto.
Mi sento di dire infine che "ambientalmente" parlando tale scelta non mi sembra ottimale, non so che dicono le normative locali, magari permettono tale utilizzo ma di certo non è il massimo sotto questo punto di vista. Se proprio vuoi usare acqua d mare, riempici la vasca e trattala come fosse acqua dolce , con filtro e chimici idonei, così avrai la certezza di fare il bagno in una vasca salubre... il solo antialghe infatti non basta a tale scopo.
Che volume ha la vasca?
Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

piscina acqua di mare a Santo Domingo 4 Mesi 3 Settimane fa #31328

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2357
  • Karma: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 432

scipioni ha scritto: Capisco che una siffatta piscina,è anomala rispetto agli schemi nostri,ma vi garantisco che una c'è gia' ed è un po' come fare il bagno in mare.Mi spiego.Introduco acqua con la salinità naturale, non la filtro,ma la ricambio.Immetto antialghe e devo solamente risolvere il problema dell'asportazione meccanica dello sporco che si sente sotto i piedi dopo 15/20 giorni di funzionamento.Infatti l'antialghe ,mi fa precipitare sul fondo i microorganismi.Quanto alla corrosione:scaletta,ringhiera e ...pompa,tutto inox e pvc.
Grazie
Saluti
Scipioni Claudio

Faccio una citazione, tanto per rimanere sul "leggero" e scherzare un pò...
Mio nonno fumava come un turco, eppure è morto di vecchiaia.
Questo può significare che fumare fa bene? Non credo, scientificamente è provato che il fumo fa male.
Nella mia risposta le ho fornito degli elementi consolidati e provati da tempo, sperimentati e documentabili.
Così come non può essere certo che una piscina senza cloro provochi sicuramente infezioni, è però certo che senza disinfezione aumentano considerevolmente i rischi.
Nel suo specifico caso, in realtà se usa un antialga, sta comunque disinfettando, perchè normalmente si tratta anche di biocidi.
Premesso questo, e premesso anche che una filtrazione sarebbe molto più efficace e ridurrebbe di molto i rischi, può usare un blocco di filtrazione esterno per aspirare e ripulire il fondo periodicamente...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

piscina acqua di mare a Santo Domingo 4 Mesi 3 Settimane fa #31329

  • scipioni
  • Avatar di scipioni Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
È fi forma irregolare comunque circa 600 mc

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.120 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina