Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Manutenzione - Problemi Vari
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Perdita da fari piscina.

Perdita da fari piscina. 3 Settimane 3 Giorni fa #30728

  • ranza.92
  • Avatar di ranza.92 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno a tutti, sto cercando una soluzione al mio problema e ho visto che su questo forum ci sono parecchie informazioni utili, quindi chiedo aiuto a voi.

Ho una piscina interrata in cemento armato 12X6 m rivestita con liner e coperta, la piscina è ferma da un pò di tempo e adesso la stiamo ristrutturando, provando a riempirla, però, ci siamo accorti che c'è una perdita di circa 4 cm al giorno, dopo varie prove abbiamo visto che la perdita è nei fari della piscina perché tenendo il livello dell'acqua sopra ai fari questa cala mentre tenendo il livello sotto i fari cala si e no di 1 cm al giorno che a quanto leggo su altri post sembra sia normale, quindi adesso l'impresa che sta sistemando la piscina ci ha proposto 2 soluzioni, o eliminare i fari e mettere il telo o rompere il cemento e rimettere i fari nuovi.
vorrei chiedere a voi se non è possibile intervenire in altri modi, ad esempio mettendo qualche resina che blocchi le perdite nei fari o magari coprirli con un telo trasparente per non fare passare l'acqua ma far passare la luce?
vi ringrazio per l'aiuto, buona giornata.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Perdita da fari piscina. 3 Settimane 3 Giorni fa #30738

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2052
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Buongiorno a lei.
Mi vengono in mente un pò di questioni.
- La perdita c'è sempre stata?
- Il liner, è davvero liner oppure è PVC armato?
- La piscina che state ristrutturando, era rimasta vuota?
- La perdita è causata dalla rottura del corpo faro o da che cosa?
- Mi sembra molto strano che ci sia una perdita del corpo faro in una piscina rivestita in PVC, spesso accade che sia localizzata nel pressa cavo e che magari non sia stata fatta una buona posa con la creazione di un sifone per evitare appunto la perdita di acqua.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Perdita da fari piscina. 3 Settimane 3 Giorni fa #30741

  • ranza.92
  • Avatar di ranza.92 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Allora, la casa é stata acquistata da poco e la piscina era stata tenuta vuota dal vecchio proprietario, noi abbiamo sistemato una perdita che avveniva dalla presa di fondo e un buco nel liner (o pvc armato non saprei), e in effetti adesso se l'acqua viene tenuta sotto il livello dei fari cala pochissimo mentre prima calava un sacco.
Il corpo di un faro era stato riempito di silicone intorno al pressacavo e a quanto si intravede era presente anche una crepa, solo che adesso quel silicone si alza e lascia passare liberamente l'acqua, mentre nell'altro farò intorno al pressacavo c'è una specie di pasta scura, ma quella sembra tenere.
Purtroppo non abbiamo informazioni su come é stata costruita la piscina e come siano stati posati i fari.
Se si può potrei mettere una foto dell'interno del faro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da ranza.92.

Perdita da fari piscina. 3 Settimane 3 Giorni fa #30742

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2052
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Premesso che in questi casi è d'obbligo il suggerimento di rivolgersi ad un costruttore specializzato di piscine (non un costruttore edile...).
Senza vedere sul posto è difficile dare indicazioni su possibili interventi, tuttavia le piscine che vengono lasciate vuote tendono sempre ad avere delle perdite, perchè gli sbalzi termici sono disastrosi sui rivestimenti.
Sul PVC (il Liner è una membrana in PVC semplice dello spessore di 0,75 mm realizzata in un "sacco" unico, mentre il PVC armato è una doppia membrana in PVC con in mezzo una trama in poliestere e spesso 1,5 mm e saldato sul posto), succede che si cristallizza e quindi perde la sua impermeabilità.
Mediamente la durata di questi materiali è intorno ai 10-15 anni, se trattati bene.
Non ho mai trovato nessun giovamento dai "sigillanti" da mescolare all'acqua, funzionano su perdite minime, e quasi esclusivamente sui rivestimenti in mosaico o piastrelle.
Poi occorre vedere in che condizione sono le flangiature, spesso arrivano da lì le perdite.
Mi ripeto, si faccia consigliare da un buon costruttore di piscine, eviterà tentativi inutili e risultati scadenti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Perdita da fari piscina. 3 Settimane 3 Giorni fa #30744

  • ranza.92
  • Avatar di ranza.92 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Purtroppo é proprio un manutentore di piscine, ma evidentemente non molto esperto, infatti adesso sto vedendo di rivolgermi a un'altra ditta magari più specializzata.
In effetti allora é pvc armato perché c'è uno strato di "tessuto" tra i due di pvc.
Sono state anche cambiate le varie guarnizioni delle bocchette ma non so se per precauzione o per effettiva perdita, comunque la ringrazio dei preziosi consigli, spero di risolvere il prima possibile.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Perdita da fari piscina. 2 Settimane 3 Giorni fa #30874

  • Eurodefault
  • Avatar di Eurodefault
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 19
  • Ringraziamenti ricevuti 5
Sicuramente un edile competente in piscine, io personalmente farei una scelta radicale smantellerei tutto il pvc e farei qualche saggio ad esempio sui waterstop , 12 x 6 in un contesto ove presumo farai altri interventi di ristrutturazione del abitazione , è una piscina di rispetto in CA e partirei con una struttura completamente revisionata o meglio ristrutturata . come sino ad oggi hai raccontato corri il rischio di andare all' infinito inseguimento del "rattoppo".
Circa la costruzione se non troppo "antica" al genio civile c'è il progetto della tua piscina in termini di struttura in cemento armato .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Eurodefault.
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.070 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina