× Manutenzione - Problemi Vari

Alghe nere fughe

Di più
2 Anni 9 Mesi fa #26385 da luigi_67
Risposta da luigi_67 al topic Alghe nere fughe
Per abbattere la concentrazione di acido isocianurico, l'unica via è la sostituzione di buona parte dell'acqua. Considera che se ne venisse sostituita la metà la concentrazione scenderebbe a circa 40 mg/l che è comunque sempre alto.
Valuta quindi se vale la pena fare ora questa operazione oppure lasciare tutto così, passare l'inverno e poi ripartire da capo nella prossima stagione.
Il fatto che le alghe tendano a formarsi nelle fughe è dovuto alla maggiore facilità di "attecchimento" rispetto alla superficie lucida della piastrella e alla maggiore difficoltà che lo spazzolone ha per rimuoverle in quei punti...

Per il futuro una idea potrebbe essere quella di evitare l'utilizzo di isocianurati e di passare all'utilizzo di ipoclorito che eviterebbe completamente questo problema.

Un saluto
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.067 secondi
Powered by Forum Kunena