× Manutenzione - Problemi Vari

La copertura ideale per la piscina interrata?

  • aristoweb
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
6 Anni 7 Mesi fa #11186 da aristoweb
La copertura ideale per la piscina interrata? è stato creato da aristoweb
Ho fatto realizzare con non pochi sacrifici una piscina 4 metri x 8 metri e scala romana di 2 metri, altezza acqua 1,5 metri.
Ho fatto prima il lavoro enorme di scavo e sistemazione della platea di cemento armato.
Poi mi hanno rivestito il tutto con il telo apposito (marca CWT).
Ho acquistato io la pompa (una Astral Viron P300 Evo a risparmio energetico), il sistema di sterilizzazione a sale e il controllore automatico del pH.
La piscina è munita di un sistema interno di illuminazione con 2 grossi diffusori a LED e sono molto soddisfatto dell’effetto scenografico.
Per l’inverno ho fatto coprire la piscina con un telo acquistato su misura per l’inverno (è bucherellato al centro per favorire la discesa dell’acqua piovana nella piscina).
Sono un completo neofita ed ho molti dubbi.
In particolare vorrei trovare una soluzione seria per coprire la piscina e preservare quindi l’acqua dalla sporcizia e dall’evaporazione, anche per il periodo estivo.
Vista la mia inesperienza non vorrei sbagliare scelta e spendere molti soldi in qualcosa che poi si rivelerà sbagliata.
Sono indeciso su questi sistemi di copertura e vorrei che qualcuno esperto mi indirizzasse, dicendomi i pregi e difetti :
1) Sistema di copertura a serranda motorizzata (con un tasto posso aprire e chiudere una serranda a pelo d’acqua)
2) Sistema a copertura rialzata dall’acqua (una specie di serra)
3) Semplice telo manuale quattro stagioni da mettere e togliere manualmente o elettricamente
4) Sistema copertura con telo morbido rialzato (stile tenda)
La copertura ha un senso? Se si quale è quella più “sensata” ?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 7 Mesi fa #11187 da Buizza
Ciao,

visto che mi sembra di capire che vorresti una copertura sia funzionale che economica ti consiglierei di orientarti sulle coperture estive galleggianti, che puoi tranquillamente riavvolgere in maniere manuale visto che sono collegate ad un'estremità ad un rullo. Ti permettono di mantenere l'acqua ad una buona temperatura ed evitano l'ingresso della sporcizia, il tutto a costi contenuti.

Le altre coperture da te citate come la tapparella motorizzata, le coperture alte/basse/piane/telescopiche sarebbero sicuramente la soluzione ottimale, ma devi tener presente che si parla d'importi nell'ordine delle migliaia di euro.

La copertura non viene mai sconsigliata, anzi, è un buon accessorio per chi punta ad avere in vasca temperature più confortevoli e vuole limitare la pulizia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 7 Mesi fa #11188 da simba111
Ciao Aristoweb, mi sto interessando anche io per l'acquisto di una piscina delle tue stesse dimensioni, mi daresti qualche info su chi ti sei rivolto e sei soddisfatto del tuo prodotto e soprattutto un prezzo indicativo per poter installare una piscina come la tua!
TI SAREI INFINITAMENTE GRATO.
mi sto guardando in giro e devo dire che è veramente una giungla di proposte e prezzi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 6 Mesi fa #11190 da luigi_67

aristoweb ha scritto: .... cut...
Sono indeciso su questi sistemi di copertura e vorrei che qualcuno esperto mi indirizzasse, dicendomi i pregi e difetti :
1) Sistema di copertura a serranda motorizzata (con un tasto posso aprire e chiudere una serranda a pelo d’acqua)
2) Sistema a copertura rialzata dall’acqua (una specie di serra)
3) Semplice telo manuale quattro stagioni da mettere e togliere manualmente o elettricamente
4) Sistema copertura con telo morbido rialzato (stile tenda)
La copertura ha un senso? Se si quale è quella più “sensata” ?


1) Soluzione apparentemente ottimale ma di notevole impatto per la realizzasione su una struttura esistente, per il costo dell'intervento e per la manutenzione dato che nell'alloggiamento della serranda finisce di tutto e le operazioni di pulizia non sempre sono simpatiche e agevoli.

2) Può funzionare ma a mio avviso poco pratica da togliere e mettere tutti i giorni

3) Visto che la vasca non è enorme, un telo da rimuovere manualmente, da arrotolare su un rullo ad esempio, come suggerisce buizza, secondo me è la soluzione migliore, più economica e pratica.

4)Vedi punto due, a mio avviso poco pratica, dopo un po' non la useresti più.

Io sinceramente non ho mai avuto grandi simpatie per le coperture, nel periodo estivo in genere la temperatura dell'aria anche di notte non scende mai sotto un certo valore, il fatto di essere interrata aiuta a limitare le dispersioni termiche. Può essere utile nel caso in cui magari si utilizza la vasca solo nei fine settimana ad esempio, allora il telo tiene l'acqua coperta e pulita limitando anche l'utilizzo di chimici e manutenzioni varie, ma per un utilizzo giornaliero vedo la cosa poco pratica.

Ciao
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 6 Mesi fa - 6 Anni 6 Mesi fa #11208 da Pocket

aristoweb ha scritto: In particolare vorrei trovare una soluzione seria per coprire la piscina e preservare quindi l’acqua dalla sporcizia e dall’evaporazione, anche per il periodo estivo.
Vista la mia inesperienza non vorrei sbagliare scelta e spendere molti soldi in qualcosa che poi si rivelerà sbagliata.

La copertura ha un senso? Se si quale è quella più “sensata” ?


diciamo che al link sottostante puoi farti un' ampia "idea", sia in base alle tue disponibilità sia in base alla tipologia della tua piscina, poi penso che in ogni soluzione ci saranno pro e contro ma poi diventa anche un fatto..... "soggettivo" :

Link cancellato come da regolamento del forum
Vi prego di mettere dei collegamenti a delle foto se volete portare degli esempi.

Stima reciproca e calma d'animo!

PRIMA di tutto VISITATE la sezione DOCUMENTI e consultate i MANUALI GRATIS!

Di fronte agli imbecilli non c'è che un solo modo per mostrare il proprio spirito: evitare qualsiasi conversazione con loro.
Ultima Modifica 6 Anni 6 Mesi fa da LorenzoV.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.086 secondi
Powered by Forum Kunena