× Chimica e Trattamenti

ph basso e impianto a sale

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #9413 da ganesh00
Risposta da ganesh00 al topic Re: ph basso e impianto a sale
ma intanto stacca la pompetta dosatrice dell'acido.poi fai un bel controlavaggio,e abbassa di mezzo metro la piscina se puoi.poi falla riempire di nuovo e vedi come va.se non hai mai messo cloro in vasca non puoi avere acido isocianurico.però anche con elettrolisi devi mettere un pò di cloro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • greenct65
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
7 Anni 2 Mesi fa #9420 da greenct65
Risposta da greenct65 al topic Re: ph basso e impianto a sale
buongiorno a tutti
x ganesh: la piscina è a sfioro, il cambio dell'acqua l'ho fatto nella vasca di compenso e i controlavaggi sono settimanali. per quanto riguarda il cloro, fino all'inverno scorso ne avevo una superproduzione e il reagente colorava molto, preferisco non aggiungere cloro perchè mia figlia è sensibile ai prodotti connessi. lo farò se sarò obbligato.
intanto dopo due passaggi di robottino nella vasca di compenso, ph e cloro cominciano ad aumentare..e dire che il tecnico aveva detto di lasciarla perdere.
qualcuno mi può suggerire un metodo pratico e veloce per aspirare i residui dal fondo della vasca di compenso?
grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #9423 da LorenzoV
Risposta da LorenzoV al topic Re: ph basso e impianto a sale
Se possibile, si attacca una spazzola aspirafango all'aspirazione della vasca di compenso e si mette direttamente in scarico la valvola a sei vie.
Si chiudono tutte le altre valvole e si fa arrivare alla pompa solo l'acqua che si aspira con la spazzola.
In questo modo tutto quello che aspira non passa dal filtro ma va direttamente nello scarico.
Chiaramente questo si può fare se sulla vasca di compenso ci si può attaccare con il tubo dell'aspirafango o se il tubo dell'aspirafango (collegato all'aspirafango appunto) arriva fino alla vasca di compenso.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • greenct65
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
7 Anni 2 Mesi fa #9444 da greenct65
Risposta da greenct65 al topic Re: ph basso e impianto a sale
appunto, non si può.
c'e un sistema alternativo?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #9446 da LorenzoV
Risposta da LorenzoV al topic Re: ph basso e impianto a sale
O fare un adattamento in qualche modo alla presa di aspirazione della vasca di compenso altrimenti non vedo altra possibilità al pulitore automatico.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #9488 da tonypool
Risposta da tonypool al topic Re: ph basso e impianto a sale
Se secondo te è veramente necessaria la pulizia della vasca di compenso, in 30-60 minuti la vuoti con la pompa di ricircolo in scarico, poi entra e fai una pulizia veramente a fondo (cosa che nessun aspirafango/robot ti permette) e quindi riempi nuovamente.
Per il cloro sarebbe interessante prendere un campione di acqua all'uscita dalla cella (basta far gocciolare un bocchettone e poi riserrarlo) e fare il test colorimetrico...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.095 secondi
Powered by Forum Kunena