× Chimica e Trattamenti

UV

  • Ste75
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
4 Mesi 6 Giorni fa #31439 da Ste75
UV è stato creato da Ste75
Buona sera. Al sistema uv media pressione sarebbe più opportuno associare cloro oppure ossigeno attivo? Dosatorii automatici o pastiglie? Progetto piscina privata uso famiglia di circa mc 55 zona Cagliari. Sono molto attento all ambiente e vorrei qualcosa di naturale ma efficace. La pompa avrei optato per quella a velocità variabile. Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Mesi 2 Giorni fa - 4 Mesi 2 Giorni fa #31449 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic UV
Premettendo che un sistema a UV, quando configurato a dovere in termini di dimensioni, "uccide" tutto quello che vi passa attraverso, il problema rimane la protezione dopo la sterilizzazione.
Cioè, come eliminare l'inquinamento in vasca rischioso per i bagnanti, prima che arrivi agli UV?
Cloro od ossigeno?
Dipende.
Il cloro impiega circa 1 secondo dal contatto all'ossidazione della materia organica, l'ossigeno almeno 10 volte di più...
L'ossigeno perde molta efficacia a temperature elevate (dopo i 25°C) per cui i tempi di contatto/efficacia si allungano ulteriormente...
Il cloro è più economico dell'ossigeno, e non è vero che inquina di più, dipende dai dosaggi corretti o meno.
E' vero che sulla pelle è più delicato l'ossigeno rispetto al cloro, ma anche qui dipende molto dai dosaggi.
Insomma, ogni elemento ha pro e contro, la scelta è sempre un compromesso fra diversi elementi.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti
Ultima Modifica 4 Mesi 2 Giorni fa da MarcoR.
Ringraziano per il messaggio: Ste75

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Ste75
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
4 Mesi 1 Giorno fa #31452 da Ste75
Risposta da Ste75 al topic UV
Grazie come sempre per la chiarezza delle risposte. La lampada uv di nota azienda italiana e' a media pressione ed ha una portata fino a 20mc/h. L idea sarebbe quella di abbinatrla ad una pompa a velocità variabile. Devo capire come sfruttare al meglio le due tecnologie. Cioè come calibrare ore di filtrazione alla velocità della pompa per avere il massimo della pulizia. É una piscina a sfioro su tre lati all aperto. A questo punto decidere se cloro o ossigeno. in presenza di dosatore automatico di cloro ph si può decidere di immettere in vasca una dose minore considerato l impianto uv? Uguale per ossigeno anche se mi sembra di capire che la soluzione più idonea sia uv cloro. Grazie ancora

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.075 secondi
Powered by Forum Kunena