Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Acqua "smeraldo". In realtà verde..

Acqua "smeraldo". In realtà verde.. 2 Mesi 3 Settimane fa #31005

  • p.m.
  • Avatar di p.m. Autore della discussione
  • Offline
  • Senior
  • Senior
  • Messaggi: 54
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buon giorno lavoro in una piscina pubblica di circa 350mc d'acqua. Da circa una settimana l'acqua ha cominciato ad inverdirsi pur con i valori giusti e costanti (pH tra 6.8 e 7.0 e cl tra 1.5 e 2.0 ppm). Regolari i contro lavaggi. Potabile l'acqua di rabbocco. Abbiamo utilizzato per tre giorni le classiche pastiglie multi azione senza avere miglioramenti. Ieri sera, infine, abbiamo flocculato con il liquido, 5 litri, spegnendo i motori e irrorando omogeneamente la superficie di flocculante, come da manuale. Ma sta mattina, anziché trovare i flocculi sul fondo e l'acqua limpida come speravamo , abbiamo trovato un acqua ancora più verde e meno trasparente. Praticamente color verde smeraldo (potrebbe sembrare perfino bella se non si trattasse di piscina). Sembrerebbe che anche il flocculante sia rimasto in sospensione. Che ne pensa? Sentendo altri colleghi mi hanno rivelato che anche ad alcuni di loro è successa la stessa cosa nell'ultima settimana. Alcuni di loro, dopo aver inutilmente flocculato hanno dovuto cambiare l'acqua! Secondo lei ci potrebbe essere una soluzione meno 'onerosa'??

Infine, poiché la problematica sembrerebbe comune qui a Roma, cosa potrebbe essere successo?

Grazie
Alex

P.s. in allegato la foto prima di flocculare, con ancora le pastiglie tripla azione visibili, e poi la foto di oggi..
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Acqua "smeraldo". In realtà verde.. 2 Mesi 3 Settimane fa #31009

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2107
  • Ringraziamenti ricevuti 382
Con cosa clorate?
Avete misurato l'acido isocianurico?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Acqua "smeraldo". In realtà verde.. 2 Mesi 3 Settimane fa #31020

  • p.m.
  • Avatar di p.m. Autore della discussione
  • Offline
  • Senior
  • Senior
  • Messaggi: 54
  • Ringraziamenti ricevuti 0
L'acido isocianurico non lo misuriamo perché cloriamo con ipoclorito. Occasionalmente dicloro 56% (circa 50 kg da fine aprile a metà agosto). In ogni caso rimbocchiamo acqua fresca e potabile ogni giorno, ed ogni giorno contro laviamo i filtri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Acqua "smeraldo". In realtà verde.. 2 Mesi 3 Settimane fa #31022

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2107
  • Ringraziamenti ricevuti 382
Il problema può essere causato da molti fattori e a distanza e senza analisi complessive sul sito è impossibile dare soluzione senza che siano delle scommesse.
Le suggerisco di rivolgersi ad un buon tecnico che venga sul posto, prima di fare "esperimenti".

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Acqua "smeraldo". In realtà verde.. 2 Mesi 3 Settimane fa #31025

  • p.m.
  • Avatar di p.m. Autore della discussione
  • Offline
  • Senior
  • Senior
  • Messaggi: 54
  • Ringraziamenti ricevuti 0
La ringrazio. Ma il punto è proprio questo: cosa significa un buon tecnico? Chi è un buon tecnico di piscina? Cosa dovrebbe fare in casi come questi un buon tecnico?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Acqua "smeraldo". In realtà verde.. 2 Mesi 3 Settimane fa #31026

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2107
  • Ringraziamenti ricevuti 382
Un "buon tecnico" è qualcuno che abbia conoscenze della chimica in piscina e sia in grado di fare una analisi completa dei principali parametri chimici e biologici, quindi non solo pH e cloro, ma sappia misurare fosfati, alcalinità, metalli, ecc. Conosca le reazioni chimiche che si sviluppano in una piscina, le reazioni con i prodotti, le reazioni biologiche, ecc.
Sappia inoltre come funziona la filtrazione e tutta la parte di trattamento.
Qualcuno che abbia preparazione tecnica, chimica e biologica, insomma, e soprattutto che si mantenga aggiornato.
Nella mia "visione ottimistica" dovrebbe essere così chiunque faccia il mestiere del "piscinaro"

Soprattutto, almeno chiunque gestisca una piscina ad uso pubblico, dovrebbe avere un riferimento con queste caratteristiche.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
Ultima Modifica: da MarcoR.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.076 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina