Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Impianto ad Ozono

Impianto ad Ozono 3 Mesi 1 Settimana fa #30801

  • Eurodefault
  • Avatar di Eurodefault Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 19
  • Ringraziamenti ricevuti 5
Ho cercato , ma non ho trovato moto sull argomento e sto qui a chiedervi
per una piscina 6 12 stiamo sui 105 mc in CA e a sfioro , sto in fase di preventivo per la parte impiantistica , sino ad oggi l impostazione è impiantoclorinazione con rilevatore e correttore ph automatico ( impianto a sale )
ma ho letto che limpianto ad ozono è superiore in termini di efficacia e manutenzione nonche di stabilità e a quanto pare anche come costo

Ora a livello pratico pero vorrei sapere se è effettivamente sia cosi , o se invece vi sian delle peculiarita pratiche nel normale utilizzo della piscina ( es l impianto puo funzionare durante l utilizzo della piscina? )

Da un sito di vendita di accessori di piscina pero ho visto che propongo in accoppaita al ozonizzatore , anche un impianto di ph .

Mi chiarite un po come stanno le cose ? :)

Riepilogando
impianto a sale con sistema ph mi rende stabile ed automatica la qualita dell acua
impianto ad ozono purifica ma non stabilizza il ph e si richiede sempre un minimo di clorazione per stabilizzare il ph?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Eurodefault.

Impianto ad Ozono 3 Mesi 6 Giorni fa #30829

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Assente
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2106
  • Ringraziamenti ricevuti 382
Gli impianti ad ozono non hanno mai trovato grandi applicazioni nelle piscine private, la ragione è una efficacia di disinfezione molto più difficile e la necessità comunque di avere del cloro in vasca per la disinfezione in quanto l'ozono si volatilizza con facilità.
L'unico impiego è su qualche vasca SPA.
Per esperienza, le consiglio di rimanere su un impianto più affidabile e soprattutto meglio conosciuto, o l'elettrolisi o un impianto di dosaggio classico pH+cloro.
In ogni caso, i parametri del pH devono essere sempre mantenuti correttamente, tutti i disinfettanti (o meglio ossidanti) sono efficaci solo in un range di valori ben precisi.
Ringraziano per il messaggio: Eurodefault

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.072 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina