Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Tampone di pH piscina

Tampone di pH piscina 3 Mesi 1 Settimana fa #30148

  • dalens
  • Avatar di dalens Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno a tutti.

Riguardo una piscina interrata di 22 m3 appena avviata, stiamo trovando problemi nel mantenere costanti pH e cloro (da generatore di cloro). In particolare il pH, e di conseguenza il Cl libero, varia molto e arriva facilmente sopra 8 nel giro di un giorno.

per il cloro ho letto che bisognerebbe arrivare sui 20 ppm di acido cianurico per aiutare a stabilizzare, e penso che ci arriveremo a breve essendo costretti ad aggiungere cloro.

Secondo voi sarebbe possibile aggiungere una soluzione tampone di pH (per esempio il tampone fosfato, PBS) per aiutare a stabilizzare il pH?

(l'acqua è a 26 gradi francesi)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tampone di pH piscina 3 Mesi 1 Settimana fa #30159

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2147
  • Ringraziamenti ricevuti 298
Se la durezza dell'acqua è quella che indichi, parliamo di un'acqua piuttosto dura e non vedo quindi il bisogno di aggiungere prodotti tampone dato che i sali già naturalmente presenti hanno lo stesso effetto.

Probabilmente occorrerà incrementare le dosi di prodotto per raggiungere il pH desiderato rispetto a quanto si farebbe con un'acqua meno dura ma il risultato si ottiene senza problemi specie se c'è un sistema di regolazione automatica.

Per il discorso dello stabilizzante in acqua, basta fare un paio di superclorazioni con il dicloro ed ecco raggiunta la dose richiesta che aiuta a mantenere il valore di cloro più costante, ma... che vuol dire che il cloro arriva ad 8?

Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Tampone di pH piscina 3 Mesi 1 Settimana fa #30161

  • dalens
  • Avatar di dalens Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
il problema dei sali disciolti nell'acqua è che in genere sono carbonati, quindi tamponano verso pH 8, quindi rendono ancora più difficile stabilizzare il pH verso 7.

è il pH che arriva a 8 non il cloro.

Grazie mille per la risposta.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da dalens.

Tampone di pH piscina 3 Mesi 1 Settimana fa #30166

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2147
  • Ringraziamenti ricevuti 298
E tu aggiungi acido fino a che il pH scende al valore desiderato.

Con un'acqua dura come la tua (io vivo a Roma e conosco bene la situazione) dovrai usare più prodotto di quanto indicato per raggiungere il valore richiesto e le prime volte noterai che tenderà a risalire rapidamente ma compenserai aggiungendo il prodotto nella quantità che determineraii in base alle analisi. Dopo qualche giorno comunque la situazione si stabilizzerà.
Considera comunque che una volta regolato, il pH va mantenuto perchè naturalmente tende a salire.

Aggiungere prodotti tampone non serve a nulla anzi, si peggiora la situazione (e aggiungi in vasca fosfati, un toccasana per le alghe...)
Un saluto
Luigi
Ringraziano per il messaggio: dalens

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.062 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina