Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Misurazioni differenti

Misurazioni differenti 5 Giorni 20 Ore fa #29186

  • Fabio323ti
  • Avatar di Fabio323ti Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Vorrei un vostro parere per cercare di capire alcune cose.
da un paio di giorni ho avviato la mia piscina da 65 m3, utilizzando 1kg di dicloro 56% e 1 litro di antialga
nel locale tecnico ho 2 pompe dosatrici astral (ph e rx) calibrate correttamente con le soluzioni a corredo.

Le pompe dosatrici (dopo circa 12 ore di filtrazione in due giorni) mi rilevano ORP 754 e ph 7,1

se analizzo l'acqua utilizzando (Acuacheck Trutest) ho un cloro libero pari a 3 e Ph 7.5
se analizzo l'acqua utilizzando le strisce del blueconnect (bluecheck) confrontando i colori , rilevo cloro 1.5 e ph 7 (grosso modo come le pompe dosatrici)

la mia domanda è , come mai acquacheck trutest rileva valori cosi differenti?
ho piu volte effettuato la misurazione e il cloro cambia continuamente tra 2.4 e 3.5 .. anche il Ph poco preciso.... sarà mica un troiaio?

(il blueconnect devo calibrarlo , sono in attesa delle soluzioni di calibrazione cosi avrò un altro riscontro)

grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Misurazioni differenti 4 Giorni 8 Ore fa #29207

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1786
  • Ringraziamenti ricevuti 300
Non si possono paragonare i risultati forniti dai test a "strisce" rispetto alla misurazione di sonde, sempre che queste ultime siano state tarate accuratamente.
Le striscette hanno un valore indicativo, ma precisione molto bassa.
Possono far meglio le pastiglie DPD, a condizione di saper interpretare bene le colorazioni.
Altrimenti è necessario usare un fotometro per avere una migliore precisione.
In ogni caso, qualunque strumento, compreso il fotometro, ha un errore (chiamato tolleranza), per cui si effettuano misurazioni in più punti e si considera una media fra le letture.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Misurazioni differenti 4 Giorni 8 Ore fa #29208

  • Fabio323ti
  • Avatar di Fabio323ti Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Perfettamente d'accordo
ma posso indicativamente avere 1 / 1,2 di cloro utilizzando le striscette
e misurare 3.9 con un fotometro?? c'e qualcosa che non quadra...
ok la tolleranza.. ma fino un certo punto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Misurazioni differenti 4 Giorni 7 Ore fa #29210

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1786
  • Ringraziamenti ricevuti 300

Fabio323ti ha scritto: Perfettamente d'accordo
ma posso indicativamente avere 1 / 1,2 di cloro utilizzando le striscette
e misurare 3.9 con un fotometro?? c'e qualcosa che non quadra...
ok la tolleranza.. ma fino un certo punto

Forse non sono stato chiaro, ma le "striscette" non possono essere considerate uno strumento di analisi, sono solo indicazioni di tendenza, non hanno valore numerico

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Misurazioni differenti 4 Giorni 7 Ore fa #29212

  • Fabio323ti
  • Avatar di Fabio323ti Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 0
forse non sono stato chiaro io
le striscette dell'acqua check che vengono inserite nel lettore (fotometro) hanno un valore completamente fuori da ogni cognizione di causa...
è impossibile che misuri cloro a 3.9 e PH 8.5 se la pompa dosatrice mi rileva 740mv e PH 7.3.
non a caso le strisce del blueconnect si avvicinano molto a questo valore semplicemente paragonando in modo visivo i colori sulla confezione..

mi aspetterei che un lettore elettronico si avvicinasse se non in modo piu preciso..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Misurazioni differenti 4 Giorni 7 Ore fa #29213

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1786
  • Ringraziamenti ricevuti 300
Il fotometro che legge le "striscette", in realtà non è un fotometro, ma un lettore ottico del colore della "striscetta".
Penso sia chiaro che, in questo caso, non è uno strumento attendibile...

Aggiungo una ultima considerazione in riferimento alla sonda Redox della pompa dosatrice: attenzione che la presenza di acido isocianurico oltre i 50 ppm falsa la lettura, occorre fare una correzione manuale. Magari non è il suo caso, tuttavia è per questo che le strisce di analisi del BlueConnect misurano anche l'acido isocianurico.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.068 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina