Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Test ph e cloro migliore?

Re: Test ph e cloro migliore? 5 Anni 5 Mesi fa #12310

  • robot piscina
  • Avatar di robot piscina
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ovviamente i valori con le pastiglie e/o gocce sono un po' approssimativi. Il tester elettronico è un po' più affidabile.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

la vita è bella sei hai una piscina per mantenerti snella!

Test ph e cloro migliore? 5 Mesi 13 Ore fa #29590

  • Carlo.Martinelli
  • Avatar di Carlo.Martinelli
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ma tutti quei misuratori di PH e PH + Cloro che si trovano su Amazon sono inutili?

Quelli digitali di PH una volta tarati sembrano buoni, quello invece analogico che fa ph e cloro sembra che non sia il massimo, ma l'ho trovato anche dal mio fornitore di materiale per piscina, qualcuno lo ha provato e testata l'affidabilità in maniera corretta?

Si possono mettere il link relativi di amazon?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Test ph e cloro migliore? 5 Mesi 13 Ore fa #29593

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 466
  • Ringraziamenti ricevuti 99
I test più affidabili sono quelli con reagenti a pastiglie (metodo DPD).
I phmetri elettronici vanno bene se tarati frequentemente, ma la vita propria della cella di misura difficilmente supera l'anno (soprattutto se non vengono usati nel periodo di chiusura della piscina), quindi è quasi sempre necessario sostituirla ogni stagione.
Il tester analogico per pH e cloro è notoriamente molto poco affidabile (eufemismo).
Per regolamento NON si possono inserire link a siti esterni, però nel caso puoi caricare le foto dei prodotti che intendi sottoporre a valutazione.

Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

Test ph e cloro migliore? 5 Mesi 12 Ore fa #29597

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2152
  • Ringraziamenti ricevuti 298
L'elettrodo del pH se tenuto bene dura anche diversi anni, in genere la naturale deriva che può avere nel tempo viene compensata durante la calibrazione periodica dello strumento fatta con le soluzioni tampone di riferimento. Tale prassi se svolta regolarmente assicura la precisione delle misure restituite. Ci si accorge che l'elettrodo è arrivato al termine quando durante le calibrazioni si rileva un errore di lettura eccessivo - in genere è lo strumento stesso che indica la condizione di errore. In questo caso diventa necessaria la sostituzione dello stesso.

Per gli elettrodi utilizzati nei sistemi di regolazione automatica (pH e redox) sarebbe opportuno a fine stagione rimuoverli dal loro alloggiamento e farli "svernare" in una soluzione di conservazione apposita. Ciò ne allunga notevolmente la vita.

Tornando all'argomento iniziale, per i test le pastigliette DPD sono la via più affidabile, dopodichè arrivano gli strumenti elettronici, tipicamente pHmetro per pH e fotometri per cloro...
Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Test ph e cloro migliore? 4 Mesi 4 Settimane fa #29691

  • Cl@udio
  • Avatar di Cl@udio
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno,
Questa discussione capita a fagiolo.
ho letto con interesse la vostra guida sulle piscine a sale, in particolare avendo un impianto elettrolisi con controllo automatico ph (autochlor RP 20+ centralina ph) mi sono soffermato su queste righe:

Con la piscina a sale dotatevi, se volete, di un apposito kit di verifica del cloro in vasca: il
sistema D.P.D. fornisce valori errati o affidatevi alla centralina automatica che richiede,
quando necessario, l'aggiunta di sale in vasca.

Io ho il tester DPD che del manuale,e il risultato sulla mia piscina è che il cloro è assente e il ph alto mentre sulle strumentazioni il livello sale è ok e il ph a 7.2. Avete un tester da consigliarmi che funzioni con elettrolisi? Vorrei avere un riscontro.
thanks

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Cl@udio.

Test ph e cloro migliore? 4 Mesi 4 Settimane fa #29699

  • Carlo.Martinelli
  • Avatar di Carlo.Martinelli
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve, dovrei fare delle prove, in casa ho un misuratore di Ph che utilizzavo in un acquario da 250 litri per dispensare anidride carbonica, è composto da una sonda che va tarata un display ed una presa elettrica a 220V che permette di accendere una elettrovalvola.

Sarei curioso di provarla visto che in acquario non la uso più. Che ne pensate potrebbe essere una soluzione valida per la misurazione del Ph in piscina? Magari dotandolo anche di un opportuno dosatore autimatico?

Provo a mettere una foto del sistema.
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.078 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina