Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??)

Re: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??) 6 Anni 2 Mesi fa #11366

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2180
  • Ringraziamenti ricevuti 310
Aggiungo anche il fatto che per preparare le soluzioni partendo dai granulari, occorre calcolare bene le dosi di prodotto da disciogliere in acqua in modo da avere un processo controllato. Il prodotto già in forma liquida ovviamente è già pronto per essere utilizzato, senza possibilità di errori.
Saluti
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Re: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??) 6 Anni 2 Mesi fa #11367

  • cellomar
  • Avatar di cellomar Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ok, quindi direi che prepararsi i prodotti da se non sia una buona idea, ho fatto un veloce paragone sul prezzo granulare/liquido e c'e' poca differenza.
continuo la ricerca delle pompe dosatrici e ho notato quelle della "microdos", qualcuno le conosce?
oltre al prezzo equo mi piace il fatto che siano prodotte in Italia.
grazie, Marcello

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??) 6 Anni 2 Mesi fa #11369

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2157
  • Ringraziamenti ricevuti 396

cellomar ha scritto: Ok, quindi direi che prepararsi i prodotti da se non sia una buona idea, ho fatto un veloce paragone sul prezzo granulare/liquido e c'e' poca differenza.
continuo la ricerca delle pompe dosatrici e ho notato quelle della "microdos", qualcuno le conosce?
oltre al prezzo equo mi piace il fatto che siano prodotte in Italia.
grazie, Marcello

Ce ne sono altre prodotte in Italia, non solo quelle.
Tuttavia, sarebbe meglio scegliere un prodotto per quale può avere assistenza nella sua zona senza impazzire girando il mondo.
Sono tutte abbastanza affidabili, ma occorre tararle bene e all'inizio è compito di un buon tecnico che dovrà valutare diversi parametri e adattarli alla sua piscina.
Non è cosa semplicissima, e rischia davvero di impazzire se non sa come procedere.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Re: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??) 6 Anni 2 Mesi fa #11372

  • cellomar
  • Avatar di cellomar Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Marco Lei ha assolutamente ragione,
il problema si pone quando vengono forniti certi preventivi fuori da qualsiasi logica (€2.500/3000 a fronte dei costi di materiale inf. a €900 al pubblico)e allora si cercano informazioni da chi ha gia' affrontato il problema come sto cercando di fare, questo credo che sia lo spirito del forum, condivisione della propria esperienza.
Putroppo io se ritengo che una spesa non sia equa (e non parlo di risparmio ad ogni costo)mi pongo in questo modo, o imparo a farla o rinuncio.
Grazie, Marcello.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??) 6 Anni 2 Mesi fa #11376

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2157
  • Ringraziamenti ricevuti 396

cellomar ha scritto: Marco Lei ha assolutamente ragione,
il problema si pone quando vengono forniti certi preventivi fuori da qualsiasi logica (€2.500/3000 a fronte dei costi di materiale inf. a €900 al pubblico)e allora si cercano informazioni da chi ha gia' affrontato il problema come sto cercando di fare, questo credo che sia lo spirito del forum, condivisione della propria esperienza.
Putroppo io se ritengo che una spesa non sia equa (e non parlo di risparmio ad ogni costo)mi pongo in questo modo, o imparo a farla o rinuncio.
Grazie, Marcello.

Non metto in dubbio le sue affermazioni, credo tuttavia che le attuali condizioni di mercato non permettano a nessuno di proporle un prezzo finale di 2500/3000 euro se il materiale ne costa 900.
Forse vale la pena di cercare meglio, perchè per esperienza le garantisco che la taratura delle sonde e la regolazione del software in modo adeguato non è cosa semplicissima nemmeno per un installatore se non conosce direttamente quel prodotto. Anche i manuali che sono forniti in dotazione sono spesso incomprensibili senza un minimo di esperienza.
Parlo ovviamente di pompe dosatrici, forse un pò più semplice una elettrolisi... (ma nemmeno tanto...).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
Ultima Modifica: da MarcoR.

Re: Passaggio a pompe dosatrici cloro/ph (zodiac??) 6 Anni 2 Mesi fa #11379

  • cellomar
  • Avatar di cellomar Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 0
salve Marco,
Grazie per i consigli; abito in un paese di provincia e nel giro di 50 km ci sono solo un paio di costruttori/manutentori di piscine private.
Provero' a farmi produrre altri preventivi altrimenti faro' da cavia e sono sicuro che col vostro aiuto andra' tutto a buon fine.
Sottolineo che le mie parole non vogliono sminuire in alcun modo la conoscenza e preparazione dei professionisti del settore.
grazie, Marcello

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.094 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina