Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Quando la salute è a rischio?

Quando la salute è a rischio? 8 Anni 3 Mesi fa #2554

  • Maxxi
  • Avatar di Maxxi Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve a tutti, sono Max e da poco posseggo una piscina fuori terra 366x76 della Intex (presa con i punti del Supermercato >__^).
Ho scoperto questo splendido forum da poco ed ho letto un pò di post (oltre alla "fondamentale" miniguida).
I questiti che avrei da porre sono molti ... ma iniziamo con una domanda fondamentale.
Avendo due bambini (8 e 4 anni) quando è consigliabile evitare di fare il bagno?
Ad esempio: se l'acqua sembra essere nei parametri corretti di PH e Cloro ma il colore va sul giallo che può significare? Quali i rischi per la salute in caso di errato trattamento dell'acqua ? Magari perchè i misuratori dei valori di Ph e Cloro non sono il massimo della precisione ... io ho quelli a goccia ... ed interpretare il colore ottenuto non mi sembra un metodo molto oggettivo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Quando la salute è a rischio? 8 Anni 3 Mesi fa #2555

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2090
  • Ringraziamenti ricevuti 376
Visto che la piscina l'ha vinta con i punti, investa qualche euro e compri un kit a pastiglie...
(scusi la battuta, ma non lo dico per scherzo).

I rischi maggiori li corre se non mantiene l'acqua "sana", quindi non esegue per bene i trattamenti.
Non ci sono rischi anche se il cloro fosse a 4, salvo intolleranze personali e molto rare.
I rischi maggiori per i bambini nascono dalla possibilità che in acqua si sviluppino colonie batteriche che possono provocare infezioni, come minimo fastidiose, in alcuni casi anche con conseguenze ben più gravi.

Quando fa una clorazione shock, eviti di far bagnare i bambini per le successive 24 ore, mantenga i parametri nei valori indicati sulla miniguida e vedrà che non ci sono rischi particolari.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.066 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina