Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Copertura invernale intex

Copertura invernale intex 1 Mese 3 Settimane fa #31231

  • Sara2019
  • Avatar di Sara2019 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti, ho un problema con la copertura invernale della mia intex tonda di 457. È già 2 volta che rimetto a. Posto il telo in quanto avevo messo due gonfiabili sotto al telo ma si sono piano piano sgonfiato e quabdo e piovuto mi si creano i ristagni d'acqua in alcuni punti che mi mettono in tensione il telo che ho fissato con tutti i tiranti. Cosa posso fare? Come fate a far dare una pendenza sotto il telo? Aiutatemi xké ormai non sobo poi come comportarmi. Per me è il mio primo anno do chiusura invernale, ho deciso di tenerla montata xké tt le.volta che in primavera la rimettevo avevo sempre dei fori di perdite. Grazie mille a tutti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Copertura invernale intex 1 Mese 2 Settimane fa #31245

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 466
  • Ringraziamenti ricevuti 99
Ciao,
una possibile soluzione sarebbe quella di spessorare con pannelli di polistirolo.
Quelli che vendono nei vari Brico & Co nel reparto edilizia si prestano bene, l'importante è NON cercare di sagomarli o spezzarli per raddoppiare lo spessore , perchè rischi di trovare l'impianto sommerso, ed ancor peggio, soffocato, di briciole.

Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

Copertura invernale intex 1 Mese 2 Settimane fa #31247

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2153
  • Ringraziamenti ricevuti 299
In alternativa puoi utilizzare una tanica vuota o qualsiasi altro contenitore voluminoso che con la sua presenza possa tenere sollevato il telo in modo da evitare i ristagni che dici.
Attenzione però, questa soluzione ha anche dei "contro" in quanto, essendo il telo sollevato, se dovesse tirar parecchio vento è facile che questo si insinui sotto e lo faccia volare via... forse è opportuno che resti poggiato sull'acqua con un po' di acqua sopra in modo che non si muova più di tanto, e se a causa delle piogge l'acqua diventasse troppa, puoi sempre rimuoverla con un tubo.

Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.076 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina