Plunger su piscina con attacchi da 32

  • Giurbo
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
1 Anno 6 Mesi fa #28993 da Giurbo
Plunger su piscina con attacchi da 32 è stato creato da Giurbo
Buongiorno a tutti, volevo un informazione. Io ho una piscina della jiling da 400*220*122 con attacchi alla pompa da 32. visto che ho preso una pompa più grande, volevo mettere un plunger per chiudere ed aprire il flusso dell acqua per cambiare cartuccia e fare manutenzione. E possibile con i riduttori collegare il plunger alla piscina.?se si mi potete consigliare quali prendere? Grazie mille buona giornata

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 6 Mesi fa #28997 da Cuccurux
Risposta da Cuccurux al topic Plunger su piscina con attacchi da 32
Ciao ed innanzitutto benvenuto!
Sulla mia vecchia vasca (una Bestway 410x210x80) che aveva gli innesti da 32 in tessile come la tua, ho fatto la modifica completa per passare ad un impianto da 38 mm, strainer inclusi.
Fa solo un po' di impressione, ma tagliare il liner (a vasca vuota per non sollecitarlo con tensioni eccessive), non è un'impresa suicida.
Un'operazione pulita, con un foro circolare preciso, non indebolirà la vasca. Chiaramente invaliderà la garanzia, se mai ne dovessi avere bisogno, ma a parte questo "dettaglio", i vantaggi sono davvero tangibili.
Oltretutto lo strainer da 38 avrà la bocchetta di mandata in vasca orientabile, pertanto potrai migliorare la circolazione nella vasca e di conseguenza l'efficacia della filtrazione.
Puoi decidere di praticare l'apertura in corrispondenza delle bocchette attuali, fruendo così della porzione già rinforzata di liner, oppure puoi decidere di praticarne di nuovi, tenendo tappati quelli da 32. In quest'ultimo caso, puoi anche scegliere di incollare delle toppe di rinforzo dove andrai a praticare le aperture, ma non ritengo sia tassativo.

Considera che volendo procedere invece con l'applicazione di un adattatore



questo andrà a porsi tra liner e plunger, comportando un notevole aumento del braccio di leva che la valvola farà sulla vasca: temo dovrai creare due appositi sostegni per non gravare troppo sul telo.

Andrea

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti
Allegati:
Ringraziano per il messaggio: Giurbo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Giurbo
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
1 Anno 6 Mesi fa #28999 da Giurbo
Risposta da Giurbo al topic Plunger su piscina con attacchi da 32
Se volessi fare il foro, qual'è il procedimento da seguire? Grazie mille per la dritta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 6 Mesi fa #29001 da Cuccurux
Risposta da Cuccurux al topic Plunger su piscina con attacchi da 32
Io la modifica l'ho fatta in una porzione differente da quella con la predisposizione da 32, quindi senza sfruttare il liner rinforzato, ed ho scelto di non incollare strati di rinforzo. Sulla mia attuale Intex 5.49x274x132 ho applicato uno skimmer GRE esterno con un foro ben più grande, ed analogamente non ho rinforzato il liner: la mia scelta è dovuta al fatto che il serraggio di flangia e controflangia dello strainer (e dello skimmer, nel mio caso) forniscono una resistenza meccanica assolutamente superiore a qualunque rinforzo tessile. Sempre che la vasca sia riempita DOPO aver applicato i terminali.

Di conseguenza:
1) Procurati lo strainer
2) posiziona la porzione di manicotto filettato all'esterno della vasca con il bordo superiore alla medesima altezza del bordo superiore del foro da 32 esistente
3) traccia con un pennarello la circonferenza ESTERNA del manicotto
4) partendo dall'interno del cerchio risultante ritaglia il liner con precisione (evitando bordi frastagliati)
5) Applica lo strainer
6) Applica il plunger
Collega tutto, riempi, verifica la tenuta, e buone nuotate!!

A.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.129 secondi
Powered by Forum Kunena