Altezza basi supporti laterali

  • ecchimes
  • Avatar di ecchimes Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum
  • Platinum
Di più
5 Anni 5 Mesi fa #16193 da ecchimes
Risposta da ecchimes al topic Re: Altezza basi supporti laterali
Giusto,è quello che non vorrei...penso che per imbarcare i sostegni laterali i piedi debbano essere più alti di più di due cm giusto?dovrebbe esserci una tolleranza...tra tutti i video questo è il più esemplare,parla di dislivello da sprofondamento supporti nella sabbia ma si vede anche che quelli non sprofondati sono sopra al terreno e non a filo...se una bestia di piscina come questa resta in piedi penso che la mia avrà problemi limitati

Ecco il video:http://youtu.be/4qDpnE8Zg98

Cristian

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 5 Mesi fa #16197 da luigi_67
Risposta da luigi_67 al topic Re: Altezza basi supporti laterali

Giobart ha scritto: No, non crea nessun problema, se non che le pareti rimangono leggermente inclinate verso l'interno! ;-)


Invece secondo me il problema lo crea.
Se il piano di appoggio dei supporti è superiore anche di poco rispetto al piano di appoggio della vasca, essa sarà in pratica "appesa" e capite bene che questa situazione solleciterà oltremodo il telo in quanto è vero che le pareti si piegheranno berso l'interno, ma è anche vero che ciò genera tensioni interne notevoli, cosa da evitare.

Un saluto
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 5 Mesi fa - 5 Anni 5 Mesi fa #16198 da Giobart
Risposta da Giobart al topic Re: Altezza basi supporti laterali
Stiamo parlando di 2/3 cm.... ovvio che se i supporti sono molto più alti si verifica la situazione che hai descritto tu, ma ti posso assicurare che nel mio modello (Intex come quella del video), l'anno scorso le piastre di cemento non erano a filo appoggio vasca ma posizionati sopra quindi rialzato del loro spessore (3,8 cm), lo sprofondamento è stato di massimo un centimetro e quindi è rimasta tutta la stagione sollevata di un paio di cm, la rottura/crepatura di queste piastre indica che di peso sopra ad esse ne veniva scaricate parecchio, ma fino a metà riempimento non erano state sollecitate perciò escludo l'effetto "appeso"...... in tutti i casi consiglio anch'io di mettere i sostegni sullo stesso piano e/o al massimo rialzare gli appoggi di 1 cm per contrastare la tendenza allo sprofondamento! ;)
Ultima Modifica 5 Anni 5 Mesi fa da Giobart.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • ruggis58
  • Visitatori
  • Visitatori
5 Anni 5 Mesi fa #16199 da ruggis58
Risposta da ruggis58 al topic Re: Altezza basi supporti laterali
staticamente non cambia quasi nulla se le gambe sono rialzate di un paio di cm in quanto sulle gambe si scarica la forza idrostatica che è proporzionale all'altezza dell'acqua. cambia un pò la direzione della forza sui piedistalli in quanto i piedi sono poco più inclinati verso l'interno. sarebbe peggio l'invesro ovvero i piedi che sprofondano dato che superato un certo limite di inclinazione verso l'esterno inesorabilmente la vasca si rovescia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • ecchimes
  • Avatar di ecchimes Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum
  • Platinum
Di più
5 Anni 5 Mesi fa #16207 da ecchimes
Risposta da ecchimes al topic Re: Altezza basi supporti laterali
Grazie a tutti...esatto,se sprofondassero anche solo da un lato sarebbe un casino...ci vuole una via di mezzo secondo me,e dipende dal fondo...io ho fatto delle buche da 30 cm,sottofondo in sabbia1/2 cm,riempito con sassi,ricoperto di sabbia1 cm,una sorta di vespaio appunto per evitare sprofondamenti e avere maggiore stabilità...una volta assestati sono meglio del calcestruzzo.
Il problema è quantificare l'assestamento,se mi dite che un vascone così affonda di 1 cm su terreno al massimo direi di optare per poggiare a livello i sostegni(che sono da 3) e con l'assestamento dovremmo esserci senza imbarcate etc...

Cristian

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 5 Mesi fa #16216 da maxx1
Risposta da maxx1 al topic Re: Altezza basi supporti laterali
io non ho esperienza con le rettangolari perche ho una circolare con pali verticali ma posso raccontare la mia esperienza,il primo anno la tenevo sul terreno anche se avevo cercato di livellarlo ottimamente non ero riuscito ad ottenere un piano perfetto, con circa un metro d'acqua avevo una differenza in un punto di circa 2 centimetri quesco per circa 2-3 metri di circonferenza, in quel punto i piedi tendevano a sprofondare nel terreno con le piogge la situazione peggioro' premetto che sotto i piedi non cèra alcuna sostegno e che erano poggiati direttamente sul terreno, dal lato opposto i piedi non forzavano eccessivamente e non sprofondavano nel terreno, è ovvio che nel lato dove sprofondavano il liner era sottoposto a uno sforzo enorme e che si sarebbe potuto strappare, quindi ritengo che la cosa piu' importante sia spianare perfettamente il fondo e essere sicuro che poggiandoci sopra la piscina non ci sia assolutamente pendenza e inoltre essere sicuro che non si vada incontro ad assestamenti e quindi pendenze che si presentano quando la piscina è piena, è inutile pensare di poter risolvere con rinforsi sotto i piedi anche riuscendo ad alzarli il liner si strapperebbe se la forza esercitata sui piedi è troppa, fossi in voi non li metterei piu' alti del fondo della piscina per evitare inutili sollecitazioni al liner, se il fondo spiana bene tutti i piedi saranno sottoposti alla stessa pressione e non dovrebbe sorgere nessuna complicazione, al massimo se pensate che possano sprofondare tenetevi mezzo centimetro sopra il livello del fondo ma non esagerate perche se sulle rettangolari è come per le circolari vi assicuro che il liner ne soffre

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.102 secondi
Powered by Forum Kunena