Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro

Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro 1 Settimana 3 Giorni fa #30249

  • marcof
  • Avatar di marcof Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno
effettivamente questo modo di ricambiare l'acqua è già meno "invasivo".
L'attenzione necessaria per maneggiare le sostanze chimiche non è un problema per me, quindi non mi spaventa.
Il trattamento conl'ipoclorito può "convivere" con il dicloro/tricloro? Almeno non sprecherei i 5kg appena acquistati... Ho visto che la misura del cloro si fa sempre nel medesimo sistema, quindi non vedrei grosse differenze, a meno di eventuali reazioni tra queste due sostanze
Si potrebbe usare entrambi i sistemi, ad esempio. alternandoli a giorni alterni?
Come ipoclorito, stando ad altri messaggi letti su questo forum, predilegerei quello di calcio

grazie e saluti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro 1 Settimana 3 Giorni fa #30251

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2066
  • Ringraziamenti ricevuti 281
I prodotti sono compatibili tra di loro, nessun problema ad alternarli. Puoi eventualmente utilizzare il dicloro per delle superclorazioni oppure di tanto in tanto così ripristini in vasca quella minima quantità di acido isocianurico necessaria per garantire più stabilità al cloro, da qualunque fonte esso provenga.
Considera che il dicloro non "scade" e che pertanto anche se ti resta non andrà mai buttato.

Per l'ipoclorito ti consiglio quello di sodio, è già in forma liquida, è economico e con una tanica da 20 litri ci fai tutta la stagione.

Un saluto
Luigi
Ringraziano per il messaggio: marcof

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro 1 Settimana 3 Giorni fa #30254

  • waltermaccarrone
  • Avatar di waltermaccarrone
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Come ci si comporta per il ripristino dei livelli di ph e cloro con gli svuotamenti "giornalieri"?
Ho letto che al riempimento iniziale in pratica vanno via 2 giorni prima di poter fare il bagno.
cosa succede nella gestione ordinaria con gli svuotamenti?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro 1 Settimana 3 Giorni fa #30256

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2066
  • Ringraziamenti ricevuti 281

waltermaccarrone ha scritto: Come ci si comporta per il ripristino dei livelli di ph e cloro con gli svuotamenti "giornalieri"?
Ho letto che al riempimento iniziale in pratica vanno via 2 giorni prima di poter fare il bagno.
cosa succede nella gestione ordinaria con gli svuotamenti?


Non ho capito la domanda.
Se per svuotamenti intendi la sostituzione totale di acqua in caso di vasche piccole, il problema non si pone perché trattamenti neanche ne fai, una volta usata, l'acqua la butti.
Se intendi per i reintegri, è sufficiente misurare i valori di cloro e pH dopo l'aggiunta di acqua e integrare, se occorre, quello che occorre.

Ciao
Luigi
Ringraziano per il messaggio: marcof

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro 1 Settimana 3 Giorni fa #30257

  • waltermaccarrone
  • Avatar di waltermaccarrone
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Intendevo i reintegri, grazie.
capisco quindi che quello non 'blocca' la balneazione...giusto?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Vari dubbi su trattamento chimico acque con dicloro/tricloro 3 Giorni 2 Ore fa #30424

  • marcof
  • Avatar di marcof Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 0

luigi_67 ha scritto: I prodotti sono compatibili tra di loro [...]


Ciao Luigi_67
ho provato con l'ipoclorito di sodio, e mi trovo bene. A fronte di 4 giorni di prove e misurazioni, sembra che la quantità corretta sia 600ml /6mc, credo sia 2-3 volte la quantità standard consigliata, in linea quindi con l'utilizzo che faccio del tricloro, richiesto dalla mia piscina in dosi pari a 3-4 volte quelle "nominali".
Dopo un ricambio, fatto sabato, del 50% di acqua, e a considerando che la concentrazione di acido isocianurico nella piscina "dovrebbe" (calcoli dello storico di prodotti versati dal giorno zero alla mano, compresi rabbocchi e rinnovi vari) essere attorno ai 50 g/mc. noto comunque che il cloro si disperde in fretta. Se alla sera lo verso nello skimmer, e la mattina alle 6 misuro 3.0, alla sera alle 20 misuro nuovamente 1.0, quindi si consuma in fretta.

Domani faccio un po' di km e vado ad acquistare 2 taniche da 25litri: per ora ho preso una tanichetta da 5l in ferramenta (25 euro.... mannaggia.... sabato non ho trovato alternative più vicine a casa ). E' un ipoclorito 12-15, consigliato per rendere acqua potabile, ma quindi idoneo anche per piscine

Non uso particolari riguardi nel maneggiarlo: travaso la tanichetta nel bicchiere, e poi da questo nello skimmer. Ho provato ad annusare, ed effettivamente sembra candeggina concentrata, ma non dà fastidio. Neanche ad un rapido contatto con le mani. Magari è incosciente, ma non uso guanti e mascherina.

Come mai consigliate l'ipoclorito di sodio invece che di calcio? semplicemente per la maggiore semplicità nel maneggiare il primo?

ciao e grazie come al solito
MarcoF

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da marcof.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.066 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina