Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Clorinatore: parliamone!

Re: Clorinatore: parliamone! 3 Anni 11 Mesi fa #21790

  • mirkob
  • Avatar di mirkob Autore della discussione
  • Offline
  • Expert
  • Expert
  • Messaggi: 128
  • Ringraziamenti ricevuti 5

luigi_67 ha scritto: Per i tempi di accensione, se il clorinatore ha un timer suo, questo deve necessariamente essere sincronizzato con quello che comanda l'impianto filtrante, pur non dipendendo direttamente da questo. Quindi esso dovrà essere impostato facendolo magari partire 15 minuti dopo l'avvio della pompa e facendolo spegnere un quarto d'ora prima dello spegnimento, questo per compensare eventuali imprecisioni dei timer (se essi sono elettronici tale problema dovrebbe essere meno sentito.

Faccio una domanda: il clorinatore produce ipoclorito a prescindere oppure ha una sonda che rileva la concentrazione di cloro in acqua e quindi ne regola di conseguenza la produzione?

un saluto
Luigi


Ciao Luigi

Il clorinatore ha un suo timer per programmare le ore di produzione di ipoclorito ma da quello che capisco basandomi sul manuale online non possiede una programmazione più dettagliata con orari prestabiliti

Sempre leggendo il manuale il clorinatore ha una sonda di controllo di flusso acqua, ma non saprei se ne regola la produzione, per esempio su una piscina come la mia (732 x 366 x 132 da 31800 litri) per trattamento cloro shock alla prima accensione mettono 8 ore usando il tasto boost e il cloro va alle stelle (scrivono che non serve usare prodotti per il cloro shock) e poi per il mantenimento ogni giorno 4 ore di lavoro del clorinatore.
Diciamo che da come scrivono nel manuale (è da un pò che ci giro intorno) il dispositivo mi attrae parecchio, ora pocket ci ha illustrato la sua esperienza è ciò è molto d'aiuto e ponderale nella scelta!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da mirkob.

Re: Clorinatore: parliamone! 3 Anni 11 Mesi fa #21793

  • ferrarese
  • Avatar di ferrarese
  • Offline
  • Platinum
  • Platinum
  • Messaggi: 325
  • Ringraziamenti ricevuti 21
quelli economici vanno bene per piccole piscine.
per una come la tua ( o la mia) serve uno potente, con un buon sviluppo di cloro.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Clorinatore: parliamone! 3 Anni 11 Mesi fa #21796

  • mirkob
  • Avatar di mirkob Autore della discussione
  • Offline
  • Expert
  • Expert
  • Messaggi: 128
  • Ringraziamenti ricevuti 5

ferrarese ha scritto: quelli economici vanno bene per piccole piscine.
per una come la tua ( o la mia) serve uno potente, con un buon sviluppo di cloro.


C'è il modello da 12gr/h apposta per una misura come le nostre. Almeno sulla carta così scrivono

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Clorinatore: parliamone! 3 Anni 11 Mesi fa #21800

  • ferrarese
  • Avatar di ferrarese
  • Offline
  • Platinum
  • Platinum
  • Messaggi: 325
  • Ringraziamenti ricevuti 21
per la mia, 75 cubi, mi sembra un po sottodimensionato
avrebbe bisogno di almeno 20 grammi ora di cloro.
peccato, perche sembrano prodotti fatti bene, anche se molto piu economici della concorrenza.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Clorinatore: parliamone! 3 Anni 11 Mesi fa #21803

  • mirkob
  • Avatar di mirkob Autore della discussione
  • Offline
  • Expert
  • Expert
  • Messaggi: 128
  • Ringraziamenti ricevuti 5

ferrarese ha scritto: per la mia, 75 cubi, mi sembra un po sottodimensionato
avrebbe bisogno di almeno 20 grammi ora di cloro.
peccato, perche sembrano prodotti fatti bene, anche se molto piu economici della concorrenza.


Nella tabella del sale del clorinatore al massimo danno la piscina da 51 m cubi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Clorinatore: parliamone! 3 Anni 11 Mesi fa #21816

  • Pocket
  • Avatar di Pocket
  • Offline
  • Platinum
  • Platinum
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 94

luigi_67 ha scritto: Per i tempi di accensione, se il clorinatore ha un timer suo, questo deve necessariamente essere sincronizzato con quello che comanda l'impianto filtrante, pur non dipendendo direttamente da questo. Quindi esso dovrà essere impostato facendolo magari partire 15 minuti dopo l'avvio della pompa e facendolo spegnere un quarto d'ora prima dello spegnimento, questo per compensare eventuali imprecisioni dei timer (se essi sono elettronici tale problema dovrebbe essere meno sentito.

Faccio una domanda: il clorinatore produce ipoclorito a prescindere oppure ha una sonda che rileva la concentrazione di cloro in acqua e quindi ne regola di conseguenza la produzione?

un saluto
Luigi


Preciso, Il CLORINATORE per funzionare ha obbligatoriamente la necessità che la pompa sia in funzione altrimenti, ti va in allarme LOW FLOW nel giro di 1 minuto ... o anche meno ed entra in standby, a questo punto, ripristinato il flusso, si può spegnere e riaccendere il clorinatore per ''resettarlo'' e farlo quindi ripartire.
Mettendo entrambi ( pompa e clorinatore ) sulla stessa presa ''sotto'' timer, non c'è alcun problema in quanto al ''VIA'' la pompa parte subito, mentre il clorinatore, pur accendendosi in concomitanza con la prima, inizia a ''clorinare'' dopo circa 10/15 secondi, per un' altra 10ina di secondi ''analizza'' eventuali anomalie e solo allora se ne rileva va in ALLARME ed entra in standby.
Pertanto la pompa ha quindi tutto il tempo di partire e dare il giusto flusso prima che di fatto parta il clorinatore.

Il clorinatore, per quanto ho appurato io, produce ipoclorito a prescindere, se così non fosse, non avrebbe senso il Timer, in quanto ci penserebbe lui ad autoimpostarsi il tempo di funzionamento necessario per ottenere la giusta clorazione.
Le sonde interne invece ci sono per controllare la salinità dell' acqua, se eccessiva o carente, il flusso o altre anomalie di funzionamento interno ( service ), ma NON appunto sul parametro della clorazione che va analizzata dall' utente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Stima reciproca e calma d'animo!

PRIMA di tutto VISITATE la sezione DOCUMENTI e consultate i MANUALI GRATIS!

Di fronte agli imbecilli non c'è che un solo modo per mostrare il proprio spirito: evitare qualsiasi conversazione con loro.
Tempo creazione pagina: 0.089 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina