Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric

come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric 9 Anni 2 Mesi fa #1056

  • lunardi74
  • Avatar di lunardi74 Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
Non sapevo come spostare il post in qs sezione così ho riscritto...


Buongiorno a tutti,


ho questo dubbio cosa devo fare per rialzare il cloro?

Devo aggiungere pezzo di pastiglione di tricloro oppure rieseguo shock?

Pur avendo letto la miniguida questa cosa non l'ho capita.


Piscina fuoriterra INTEX FRAME rotonda 366/h76 (circa 6mc).
Clorazione shok eseguita giovedì sera con 90g di dicloro con inserimento di mezza pastiglia di tricloro venerdì sera(oggi è domenica).
Seguito i vs. consigli.. per ora no antialga.. Ph è ok.
Filtrazione 10h al giorno con filtro a cartuccia e pompa da 3.785 l/h.
Ieri c'è stato il primo utilizzo... parametri ottimali (tranne l'alcalinità alta).
All'apparenza l'acqua è perfetta (non ne ho mai viste prima ma direi che non ci sono alghe)

Oggi mi ritrovo il cloro bassissimo (0.5) e mi chiedevo cosa fare...

Grazie mille

Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric 9 Anni 2 Mesi fa #1069

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2077
  • Ringraziamenti ricevuti 371
Prima che il valore del cloro libero scenda troppo dopo la clorazione shock, deve utilizzare i pastiglioni, nel numero necessario alla cubatura della vasca.
Se ora il cloro è troppo basso, lo può alzare con il cloro granulare (che si scioglie più in fretta) riducendo il dosaggio rispetto alla clorazione shock.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Re:come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric 9 Anni 2 Mesi fa #1082

  • lunardi74
  • Avatar di lunardi74 Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
Mmmmm... ma quando rieseguirò lo shock (dopo un uso intenso) il pasztiglione lo devo lasciare nello skimmer oppure toglierlo durante le 24h di clorazione?

Lo chiedo in quanto proprio ora dopo un weekend "intenso" ho iniziato da poco la clorazione schok che, nella mia ipotetica scaletta manutentiva avrei pianificato tutti i lunedi sera.

Se devo toglierli lo faccio immediatamente!!!


Grazie ancora

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric 9 Anni 2 Mesi fa #1100

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2077
  • Ringraziamenti ricevuti 371
Può toglierlo, in modo da rendere più rapida la discesa a valori normali dopo lo shock.
Mi raccomando, filtrazione in continuo per almeno 24 ore dopo la clorazione shock.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti

Re:come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric 9 Anni 2 Mesi fa #1106

  • lunardi74
  • Avatar di lunardi74 Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
Okkkkk.... Grazie mille come sempre!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:come comportarmi? cloro basso (no acido isociauric 9 Anni 2 Mesi fa #1145

  • lunardi74
  • Avatar di lunardi74 Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
MarcoR ha scritto:

Se ora il cloro è troppo basso, lo può alzare con il cloro granulare (che si scioglie più in fretta) riducendo il dosaggio rispetto alla clorazione shock.




3g al mc?

Ho letto che volendo fare a meno del tricloro si potrebbe usare il dicloro rapido in dose 3/5g al mc... Quindi seguendo il suo consiglio credo di dover utilizzare questa dose "ridotta" per riportare il valore del cloro entro i parametri, giusto?

Buona giornata

Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.070 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina